Set 20

Capannelle Galoppo: le corse di venerdi' 22 settembre

Ippodromo CapannellePomeriggio spettacolare alle Capannelle con tantissimi partenti. Due corse Tris in programma e spazio ai due anni. Un pomeriggio davvero di grande spettacolo e quindi ovviamente interessante alle Capannelle. E’ quello che andrà in scena venerdì con quasi 11 partenti per ogni corsa e un totale che sfiora i cento nella giornata. Non mancherà lo spettacolo grazie anche a ben due tris con quella finale che sarà anche quartè e quintè. Nove corse in agenda, tre volte in uso ciascuno la pista all weather, quella dritta e quella piccola in erba. Due maiden per i due anni femmine, sei gli handicap e ci sarà anche il consueto appuntamento con i gentlemen e le amazzoni. Il tutto con distanze dai 1000 ai 1900 metri. Le due maiden rosa per le due anni saranno sui 1100 con 12 al via e sui 1400 con nove in gabbia. Gran spettacolo con le due tris. Si inizia con la seconda sui 1900 della pista piccola e con i tre anni e oltre in ben 17 al via. Tra costoro peso più alto, 63, per Mujahidofcaffeina ma buone pretese per Spirit Dream, Elusive Bayleys, Supersantos, San Bartolini, Rohero, Nikolassy e in basso Roccamare. Il clou alle 18,30 con la super tris quartè e quintè. Tutti sui 1200 in pista dritta e in 15. Incertezza totale ma scala dei pesi capeggiata da un veterano come Mister Vellucci con 63, in corsa bene anche Sharp Soleil, Bahrein, Mord, Capitan Chic, Senza sudore, Hochinawa, In Haste, Sole di Pio e a chiudere la scala a 51 Ermo Colle. Divertimento assicurato e appuntamento successivo a domenica con la listed premio Rumon

Questa news è stata letta 596 volte dal 20 Settembre 2017