Ott 13

Capannelle Galoppo: le corse di domenica 15 ottobre

Ippodromo Roma CapannelleTornano i purosangue arabi alle Capannelle. In campo anche i due anni in vista del Berardelli e i tre anni per lo Scheibler. Spazio come sempre anche ai gentlemen e alle amazzoni. Una domenica di passaggio che lega la grande giornata del derby di trotto appena alle spalle con il prossimo grande evento romano che è in programma domenica 29 ottobre e che avrà in cartellone l’unico gruppo uno italiano ovvero il Lidia Tesio per le femmine sui 2000 metri con ovviamente adeguato ricco e qualificante contorno. In questo pomeriggio durante il quale gli appassionati, come sempre, potranno vivere una diversa atmosfera pranzando presso la Terrazza Derby non mancheranno comunque le emozioni e gli spunti importanti a cominciare dalla presenza, un ritorno sempre atteso e gradito, dei purosangue Arabi a Roma. Per loro anche in questa circostanza due belle corse, sui 1700 metri i tre anni e sui 2000 gli anziani. Ormai la presenza di questi galoppatori è una costante ed è anche un grande successo per il movimento. Il resto del programma prevede anche altre tre condizionate. In quella per i due anni suo 1800 i giovani preparano il prossimo Berardelli: Flower Party, Frutireu,Infinity Dreamer, La Volta Buona, Mondo Rosa, Undisclosed Desire. I due migliori andranno alla pattern. Spazio anche ai tre anni che preparano il prossimo Scheibler o magari anche il Roma ovviamente saranno sui 2000: Amyntas, Anthericum, Cima da Conegliano, Freedom Day, Mushibest, The Druid, Triticum Vulgare. Infine ecco i draghi del dirt sempre in condizionata ma sul miglio: Change of Moon, Dream Up, Mewat, Porto Blanco e Quiz Evolution il meglio a disposizione. Inizio delle corse alle 14, nove volte in azione i galoppatori, spazio anche ai gentlemen e alle amazzoni con una bella affollata prova. Non mancherà la maiden per i giovani, sul miglio, con ben 10 al via. Due saranno gli handicap nel pomeriggio che vedrà cinque volte in uso la pista grande, tre quella piccola e una il dirt con distanze da 1600 a 2200 metri. Prossimo grande appuntamento imperdibile domenica 29 ottobre, la giornata del Lidia Tesio

Questa news è stata letta 489 volte dal 13 Ottobre 2017