Ott 13

Arcoveggio: le corse di domenica 15 ottobre

Ippodromo ArcoveggioSfida gentleman nel clou-Tris. Sfide equilibrate, corse dall’elevato numero di partenti ed eccellente qualità con picchi d’eccellenza tra giovani promesse e anziani d’alto bordo caratterizzano la domenica al trotter dell’Arcoveggio, teatro di un intrigante clou Premio HippoSport riservato a tredici binomi divisi in due nastri ed impegnati sulla selettiva distanza del doppio chilometro.
La disamina della corsa più ricca del pomeriggio, tra l’altro abbinata alla scommessa Tris nazionale, non può prescindere dalle esperte presenze di Osiride Ron e Manolo Zs, pedine di Michela Rossi e Matteo Zaccherini ai quali cercheranno un difficile sgambetto il ritrovato Titano Trio ed il grintoso Mozart Matto, affidati a Monti e Roberto Michelotto, per quello che potrebbe essere un en plein del primo nastro, nonostante a quota meno venti metri si avviino soggetti dello spessore di Rouen Peste Tft e Nobless Como.
Alle 14.25, orario canonico della programmazione bolognese autunno/inverno 2017/2018, sette puledri dall’eccellente futuro si sfidano sui due giri di pista con l’intrigante presenza di Zaccaria Bar a calamitare le attenzioni in virtù dalla regale genealogia e di una significativa prova di qualifica in 1.17.3 ottenuta a Follonica, mentre in alternativa all’allievo di Erik Bondo si candidano la trevigiana Zula del Duomo e la veloce Zosima Mag, la prima guidata da Francesco Virzì, la seconda affidata al sempre più convincente Manuel Pistone.
Poi, in sequenza, griffe dei Greppi alla seconda gara con Valle e Ferranti su Vodka e Virzì, ed alla terza con l’esordio pomeridiano dei gentleman, anteprima della sfida più ricca del convegno con le coppie Uragano Spritz/Michela Rossi, U And Me/Zaccherini e Ursula Trio a scaldare i motori e giocarsi la vittoria.
Tornano i tre anni alla quarta corsa con Vikinga di Pippo, Vento del Pino e Vergnacco Jet segnalati in rigoroso ordine di preferenza e Very Pan nei panni della sorpresa, mentre alla quinta pletora di partecipanti e chance rilevanti per il decaduto Nobile di Poggio, atout di Massimo Barbini preferito per caratura tecnica al veloce Taylor Matto ed a Teresa Trio, quest’ultima possibile sorpresa in ottica vittoria, stante la ritrovata vena dei soggetti del team Bolognesi dall’avvento di Paolo Leoni al training.
La ricca disamina si chiude con la sesta corsa, un miglio per anziani dall’elevato standing su cui spicca il sontuoso Tiziano, autentica promessa del trotto nazionale eclissatosi dopo aver inanellato otto successi in nove uscite ad inizi carriera e che Erik Bondo sta riattrezzando con pazienza; oggi, il cinque anni di casa Borsani trova sulla sua strada verso il completo ripristino agonistico il velocista Niki del Duomo, la teutonica Terrifick Pick e Take Away, soggetti agguerriti e tester severi dai quali è lecito attendersi un report cronometrico di tutto rispetto.

Appuntamenti successivi: giovedì 19 ore 15.30; sabato 21 ore 15.30 circa.

TUTTE LE DOMENICHE, Pacchetto Promo "SPORT LUNCH" € 20 a pers. Ingresso + Pranzo al Ristorante HippoGrifus + Partite calcio in diretta (TV al tavolo) e altre agevolazioni.
SALA HIPPOSPORT ARCOVEGGIO APERTA TUTTI I GIORNI.

Questa news è stata letta 514 volte dal 13 Ottobre 2017