Ott 20

Siracusa Galoppo: le corse di sabato 21 ottobre

Siracusa Ippodromo MediterraneoTre corse impegnative arricchiscono il galoppo siracusano. Ricco di onerosi impegni il convegno di galoppo in programma, sabato 21 ottobre, all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Una condizionata, un handicap discendente abbinato all'ippica nazionale e una Maiden riservata ai due anni, sono le corse principali. Partiamo con ordine. La prima corsa, il Premio Nasello, schiera sulla pista sabbia i 3 anni e oltre impegnati nella breve distanza dei 1200 metri. My Man è il favorito. L'allievo di Stefano Postiglione si adatta benissimo alla sabbia e presenta una buona forma. Gli leghiamo il compagno di scuderia Pretzel Logic, che mostra buona condizione. A far sorpresa potrebbero presentarsi sia Salar Glorious che Peppe’s Island. Per vivere l’handicap discendente sui 1400 metri della pista piccola, si dovrà attendere la quarta corsa. La competizione, abbinata all'ippica nazionale, registra diversi cavalli al rientro. Quindi molti i punti interrogativi. Schierata con possibilità di vittoria la scuderia dell'Alca Torre di Canicarao, che scende in pista con la regolare in Eblouis Moi e Alpe d'Huez; quest'ultima favorita anche se non ha brillato nell'ultima prestazione. Non sono esclusi dai giochi il pesante Zenas e il buon Time Trial. A rovesciare i pronostici potrebbe essere la numero 9, Martin Blonde, reduce da vittoria in compagnia meno impegnativa. Inizio convegno alle 15.05.

Questa news è stata letta 404 volte dal 20 Ottobre 2017