Nov 3

Capannelle Trotto: le corse di sabato 4 novembre

Roma Capannelle TrottoProva clou al Monté, ma tanti altri motivi di interesse. È un convegno molto qualitativo quello di sabato alle Capannelle, articolato su nove corse e con inizio alle ore 12.55. La prova più ricca è riservata alla disciplina del montato, tredici cavalli al via divisi su tre nastri con la specialista Paris Roc (a destra nella foto di Domenico Savi), che alterna la sua attività tra Francia e Italia, unica superpenalizzata. Nonostante il “-40”, siamo per la femmina della Sant'Eusebio, ma gli avversari insidiosi sono tanti, dall'inossidabile Rubens Enne al ritrovato Urlo Jet, dall'altro specialista Ribot Zs, questa volta allo start, al rientrante Selenio. Insomma, Paris, se vorrà vincere, dovrà darsi molto da fare. La prova di apertura è per i due anni, con Zia Paola Jet che, forte del numero in prima fila, proverà a sfuggire a Zelda d'Ete; subito dopo c'è un ricco miglio per 4 anni dove si sfidano tre soggetti molto forti, Urla Jepson, reduce da una splendida vittoria napoletana, Uberta' dei Venti ed Urano Cup e poi tornano in pista i due anni e qui c'è molta curiosità nel vedere all'opera il debuttante Zyby Caf, piaciuto in qualifica proprio a Capannelle. Da vedere anche la “D”, nella quale si aspetta una conferma dalla biondissima Tirita, che dovrà vedersela con l'altro sauro Tiziano, e molto interessante è anche l'ultima, un miglio per femmine di tre anni nel quale Virginia Grif sembra avere le carte in regola per emergere in un contesto, però, che si presenta comunque molto impegnativo.
Insomma, ci vediamo a Capannelle!
Qui i commenti e i pronostici della giornata

Questa news è stata letta 361 volte dal 3 Novembre 2017