Nov 12

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 11 novembre

 Sir FortresSir Fortress vola verso il “Criterium”. Sir Fortess stacca il biglietto in poltronissima per il Criterium dell' Immacolata, listed race che vedrà i migliori due anni sfidarsi l’8 dicembre all' Ippodromo del Mediterraneo. Conferma le ottime potenzialità mostrate nelle due precede uscita in carriera il promettente allievo di Claudio Impelluso, che suggella il Premio Silver Horizon, prova di maggiore dotazione del convegno di galoppo. Diretto da Marco Monteriso, conquista la leadership ai 400 metri dal palo e vola sul traguardo. Ci prova Mr Gozo che, linea diretta con il vincitore, deve ancora accontentarsi della migliore piazza. Ci prova Pachinaaj che, confermandosi sul podio in un contesto non semplicissimo, serra la trio di una condizionata che confronta giovanissimi sui 1400 metri della pista grande. Come da copione, su un terreno bagnato dalle piogge, Playful Dude, The Dreamer e Samitri, si confermano protagonisti. Nello stesso ordine di citazione si sistemano su un podio che ricorda l’allenatore Raffaele Festinesi, commemorato con una condizionata riservata a cavalli di 3 anni ed oltre sui 1600 metri della pista grande. Una bella novità, invece, si rivela Terribile, che ha risolto il Premio Viento del Rio, reclamare abbinata all’ ippica nazionale. Alla prima uscita sul tracciato, l’allievo di Salvatore Bellassai, para l' affondo di Bridge Orteip e Grey Bet, arginati al secondo e al terzo posto.

Questa news è stata letta 258 volte dal 12 Novembre 2017