Set 20

Vinovo: Ernani, la carta di Bondo nella Tris

Ippodromo TorinoAncora una volta il mercoledì all'ippodromo di Vinovo sarà dedicato alla scommessa Tris nazionale delle ore 14,00. La cosiddetta Tris del Caffè. Partenza alle ore 13,55 per una corsa incerta con 16 cavalli sul miglio e partenza con l'autostarter.
Spicca il nome di Erik Bondo sul numero 7 di Ernani Roc. Il cavallo corre poco, ha vinto a Torino nel mese di luglio e poi ha nelle gambe solo un'altra corsa ad agosto. Se viene presentato a Vinovo per una Tris dal Team Bondo c'è da scommettere che sia in buona forma e pronto per un risultato eclatante.
Se esprimerà tutte le sue potenzialità potrebbe essere della partita anche Chiotoss per i colori della scuderia Lagorio. Proprio il carattere può essere il tallone d'Achille per una cavallo dalle doti eccelse ma poco continuo. Capace di trottare sulla pista con una ragguaglio di poco superiore ad 1,13 al chilometro può essere della partita nonostante il numero 14.
Un altro buon cavallo che ha già frequentato compagnie ben più importanti è il 15 di Encantado Aj sempre ben interpretato da Elio Parenti. Tra tutti gli altri partenti ci sarà da scegliere l'eventuale sorpresa della corsa.
Da non perdere per gli appassionati la corsa dedicata ai puledri. Torna in pista Impeto Grif che dopo l'exploit delle prove americane ha deluso al debutto in Italia il 3 settembre. Non ha vinto, ci riproverà nel premio Recanati ma avrà da battere una concorrenza agguerrita. Tutti i puledri iscritti potrebbero avere possibilità di vittoria, citazioni per Iper Flying interpretato da Pietro Gubellini, Iulius del Ronco con la guida di Eric Bondo ed Indy Roc con Marino Lovera.
Impianto già aperto alle ore 10,30 per l'accettazione delle scommesse in simulcasting che continuerà fino alla conclusione del programma ippico nazionale.

Questa news è stata letta 805 volte dal 20 Settembre 2006