Nov 17

Capannelle Trotto: le corse di sabato 18 novembre

Roma Capannelle TrottoInizio ore 12.55, clou per i 3 anni e poi una bella volata per anziani. La giornata, articolata su nove corse, inizierà con i due anni, un miglio che offre una buona occasione a Zaccaria Bar per ritornare a vincere dopo il secondo posto torinese. I giovanissimi saranno protagonisti anche alla terza, dove Zahir Jet, reduce da un bel primo piano, dovrà vedersela con Zabaione, che ha vinto al debutto a Montegiorgio facendo lo stretto necessario, mentre a Zante Di No, molto veloce al via, spetta il ruolo di terzo incomodo. Nel mezzo, un accattivante doppio km per 4 anni dove Urogallo Jet, in costante e corposa ascesa, è chiamato a confronto con soggetti forti quali Untouchable Lux e Unsurpassable Ok. Ma il clou del giorno sarà all'ottava, un apertissimo miglio per tre anni dal pronostico veramente difficile: noi abbiamo provato ad affidarci a Vaprio (nella foto di Domenico Savi, il giorno in cui vinse con Davide Nuti al suo record di 1.12.3), piaciuto alle ultime due, davanti a Venere Grif, che è molto veloce ed è ben messa al via, ed a Vanvitelli, che ha forma dalla sua e si adatta ad ogni schema. Ma Victory Wind, che viene da tre successi, la classica Vanguardia, l'appostata Vesna e Vortice Op possono tutti dire la loro in una corsa che promette grande spettacolo. Più evidente, invece, la scelta del favorito nella “spalla”, dove Tuscania Pal, reduce da una brillante vittoria sulla pista romana, proverà a scappare via da avversari comunque tosti quali Sonia, Roger Waters e Urraco Jet.
Qui i Commenti e Pronostici della giornata.

Questa news è stata letta 356 volte dal 17 Novembre 2017