Set 22

Padova: nel clou una leggiadra Girl

Ippodromo PadovaAppuntamento del venerdì riservato ai tre anni alle Padovanelle, con sette soggetti al via in un clou che impreziosisce un pomeriggio divertente e ricco di spunti tecnici in tutti i suoi nove eventi, il cui inizio è fissato per le 15.20, mentre la nona corsa in programma partirà alle 18.50 e l'ippodromo rimarrà aperto sino alla disputa della Tris all'ippodromo di Bologna , previsto intorno alle 19.00. Nella corsa a maggior dotazione il pronostico verte su Girlfromipanema, una femmina dalle cospicue qualità atletiche che nel corso di questa estate 2006 ha regalato tante soddisfazioni al suo entourage che fa capo ad Enrico e Alessandro Gocciadoro, il primo nel ruolo di trainer , il secondo l'interprete in pista della figlia di General November . Di rilievo anche la qualità dei candidati a completare il podio, con l'ospite toscano Groovy Gual in grado di far valere una forma al top e la guida di Enrico Bellei, mentre la condizione di Giasmine Bi ha subito un calo nel corso degli ultimi due mesi, ma dal team Biasuzzi fanno sapere che la trasferta a Padova rilancerà le quotazioni della stimata allieva di Jan Nordin. Bello e per nulla scontato nel suo esito il sottoclou, un miglio per anziani di buona categoria nel quale Casinista e Carlo Rossi saranno fidati dalla svedese Picadora , una delle otto fatiche del venerdì di Enrico Bellei, il quale indica nel glorioso Anno alla sesta corsa, la sua miglior carta pomeridiana , pur non disdegnando le chance di Iuppy alla prima e Iron Men alla seconda , sottolineando le notevoli qualità fisiche del debuttante Gringo Effe , da seguire con attenzione alla quarta . Attenzione in chiusura alla ottava corsa , nella quale Zelo del Nord aspira alla vittoria dopo una serie di buoni piazzamenti e alla nona, con Fendy Blak a perfetto agio nel ruolo di primattrice contro avversari rodati trai quali spicca Ferdinand.

Questa news è stata letta 711 volte dal 22 Settembre 2006