Gen 31

Casalone: le corse di venerdi' 2 febbraio 2018

Ippodromo di Grosseto CasaloneGrossetani e non chiamati a raccolta : venerdý 2 febbraio riprende l'attivitÓ di corse di cavalli al galoppo all'ippodromo del Casalone, che per il primo pomeriggio della riunione invernale ospiterÓ, stavolta sulla sua pista grande, la disputa di una seconda tris e di due corse di Ippica Nazionale.

Alle ore 14,25 partirÓ la prima
delle sei corse in programma, riservata ai cavalli di razza anglo araba di quattro anni, con il rientro di uno dei migliori esponenti della generazione : Vittorino grazie alle due vittorie in carriera e soprattutto al terzo posto del gran premio di dicembre sarÓ il favorito, ma dovrÓ rendere 12 chili a Balzana che gli finý seconda in ottobre, pur se a debita distanza, e 15 chli a Viemmidietro.

Un buon handicap ben equilibrato alla seconda corsa nel quale Prigioniera sembra avere buon peso per difendersi da Sopran Helga e General Marius.

Molto ben riuscita la terza corsa riservata alle Amazzoni ed ai Gentleman Rider : Fragore potrebbe ancora avere la meglio su Recife e Adler, ma contano veramente anche tutti gli altri.

Alle 15,55 andrÓ in scena la seconda tris nazionale, il classico mille metri che al Casalone riscuote sempre successo di partenti (12 in questo caso) e gioco : Amazing Victory tenterÓ di risolvere questo vero rompicapo composto anche da Compound, Via Garibaldi, Wandlimb e Orios, ma anche qui sono in tanti quelli che potrebbero entrare nel marcatore.

Altrettanto bella la quinta corsa, scelta per l'Ippica Nazionale, sui 1750 metri con 14 cavalli dichiarati partenti, nella quale il tifo grossetano sarÓ tutto per Phileas Fogg che rientra ma ha buon peso, mentre tenteranno di inserirsi anche Carbone e Aleer Air Born, in uno scenario aperto a molteplici soluzioni.

Infine alle 16,55 dieci cavalli di razza anglo araba percorreranno 1750 metri in cerca di gloria : tira aria di sfida tra Qantu Alese e Robolt, nella quale potrebbero inserirsi Ultimo Baio, Hakara Trois e Rosemberg.

Questa news è stata letta 943 volte dal 31 Gennaio 2018