Feb 5

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 3 febbraio 2018

 ClockwinderClockwinder e Mr Gozo i protagonisti del galoppo. Tira fuori i grandi mezzi Clockwinder, che giunge all'atteso successo all' Ippodromo del Mediterraneo. Subisce la pressione di un ritrovato Irish Diamond, ma alla fine dei conti, è proprio il portacolori di Giusy Guida lui ad assicurarsi il Premio Badesse: una delle due condizionate, quella riservata agli anziani, proposte nel convegno di galoppo. È un discorso fatto in casa Cannarella, con Giuseppe che viene seriamente impensierito dal giovane fratello Gabriele, soddisfatto comunque dell’ ottimo secondo posto di Irish Diamond, chiamato a cancellare un periodo non esaltante. A chiudere la terna di questa avvincente prova ci pensa Playful Dude. Resiste al deciso attacco di Ladycammyofclare, invece, Mr Gozo che si aggiudica il Premio Monteriggioni, l’altra condizionata in programma, che ha visto cavalli di 3 anni misurarsi sui 1700 metri di pista grande. Fa bene i conti Antonio Cannella per riuscire a contenere, alle battute conclusive, il collega Mariolino Esposito in sella alla giovane “Lady” di mister Vincenzo Caruso. Terzo giunge Siciliano Bello. Tra gli attesi alla vigilia anche Sir Fortress che, però, non risale oltre la terza moneta. Nelle 6 corse in programma interessante l’ handicap discendente abbinato il Premio Pienza, dove sui 1800 metri di pista sabbia torna a dominare Time Trial. In totale controllo giustizia Bourbon Club e Samasavar. Nota di merito anche per Camden Zac che, da esperto velocista sul dirt, non teme 66,5 kg in perizia e si salva dall' assalto di Madame Baarìa. Accade nel Premio Siena, periziata in scena alla seconda del pomeriggio.

Questa news è stata letta 794 volte dal 5 Febbraio 2018