Feb 25

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 24 febbraio

 Papaveri e PapereII Tris a Papavere e Pavere: rovesciati i pronostici. Ribalta il pronostico Papaveri e Pavere e si aggiudica la II Tris Straordinaria, affidata all’Ippodromo del Mediterraneo. Condotta in maniera magistrale da Mariolino Esposito, l’allieva di Giuseppe Brancato passa in vantaggio ai 300 metri dal palo e si salva dal prepotente rush finale di Bridge Aniaf. Sul podio del Premio Kampis, handicap discendente che ha ingaggiato gli anziani sul miglio della pista grande, si colloca anche Grey Bet, che agguanta la terza moneta. Beffato il favorito Shukal, Alegro, invece, sigilla la condizionata accostata al Premio Rea Silvia. A conclusione dei 2100 metri di una pista ammorbidita dalle piogge, il figlio di Montalegre diretto da Tore Sulas, va all’attacco di un generosissimo Shukal e lo costringe al posto d’onore. Terzo giunge Vietri. Replicano, a chiusura convegno, l’Alca Torre di Canicarao e il jockey Sulas. Laguna Drive, così come il compagno Alegro, si galvanizza alla visione del palo e strappa a Pure Funk un assaporato successo. Ci pensa Salar Glorious a chiudere poi la terna del Premio Trotter, reclamare associata al gioco ippica nazionale.

Questa news è stata letta 620 volte dal 25 Febbraio 2018