Mar 19

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 17 marzo

 Team BoscoDominio “Bosco” al Mediterraneo. Emergono le stelle arancio su giubba blu sulle piste dell’Ippodromo del Mediterraneo. Sono i colori del team di Bosco Domenica Grazia, protagonista della II Tris Nazionale e della condizionata che catturano l’attenzione sul pomeridiano convegno di galoppo. Andiamo con ordine. Perla dell’Etna, ribalta ogni pronostico e si assicura il Premio Saffo, handicap discendente che ingaggia soggetti di 4 anni e oltre sulla distanza di 1700 metri della pista grande. Gestito, in maniera impeccabile da Salvo Basile, si mantiene nelle retrovie e, ai 250 metri dal palo, sbuca dall’esterno vanificando la progressione di Grey Bet, arginandola al posto d’onore. Solo una terza piazza all atteso topweight Lord Schekin che va a completare il podio della II Tris. Spodesta l’imbattuto sul tracciato Fast Masai, invece, Sharming Girl, che vola sui 1200 metri del Premio Alceo. Ancora Basile alla regia della figlia di Zebedee che, a 150 metri dal traguardo, attacca e passa il favorito, e dimostra a mister Claudio Impelluso di poter contare anche su distanze più brevi. Pomeriggio gratificante anche per Sambuco, che agguanta il terzo successo consecutivo. In sella Federico Bossa gradua a piacimento i 1300 metri della pista sabbia previsti nel Premio Simonde, terza in programma, e contiene Take a Nap e Stam. I due giungono rispettivamente al secondo e al terzo posto.

Questa news è stata letta 396 volte dal 19 Marzo 2018