Mar 22

Arcoveggio: le corse di sabato 24 marzo 2018

Ippodromo ArcoveggioUn sabato affollato all’Arcoveggio, con la Seconda Tris Nazionale al centro. Un altro divertente ed appassionante week end di trotto attende gli appassionati bolognesi, con il promo round del sabato - dedicato ad anziani di lungo corso impegnati nella "Seconda Tris nazionale", maratona con schema ad handicap dall’elevato spessore tecnico - cui farà seguito la domenica, allorchè il testimone sarà affidato ai cadetti, che si sfideranno sui duemila metri.

Collocato per motivi di palinsesto come quarta corsa, il clou - Seconda Tris vede ben sedici contendenti al via, dieci allo start, con Tisserand Bi alla seconda corsa dopo il cauto rientro di domenica annunciato in progresso e pronto ad inseguire la vittoria avendo in Vp Dell'Annunziata un partner d’eccezione e in Ustromar e Pickering gli avversari più agguerriti tra gli inquilini del primo nastro, mentre a quota meno venti Utopia Jet, Super Op e lo stacanovista Seveso paiono i soggetti maggiormente accreditati al ruolo di protagonisti in ottica successo.

Alle 15.30 eccellenti esponenti della leva 2015 si sfidano sui due giri di pista con l’ospite laziale Zabaione in trasferta lungo la via Emilia per ribadire una forma decisamente al top ed inaugurare la partnership con il talento di Andrea Farolfi, mentre l’ottima Zoe Amg e il regolare Zug Dei Greppi ambiscono senza meno al podio avvalendosi rispettivamente delle guide di Mirco Brevini e di Enrico Montagna in qualità di catch, poi, gentleman ed anziani con i nastri sulla breve distanza a complicare la scelta in sede di pronostico, proveranno la fuga Tomorrow Zs e Matteo Zaccherini, ma dal secondo schieramento Ugolinast ed il suo improvvisatore Pietro Vasta non partono battuti anche in considerazione delle qualità atletiche della decaduta allieva di Gianni Targhetta, mentre i veneti Resole Matto e Stefano Lago sono le evidenti terze forze in campo. Ancora anziani alla terza, miglio con partenza dietro motori e Usman Bi nel ruolo di prima scelta per classe e l’ottima collocazione tattica che potrebbe proiettare al’avanguardia l’allievo di Lorenzo , che troverà in Ubi Maior Gar con Alessandro Fonte e Tiffany Effe con Vp avversari temibili anche in chiave vittoria, mentre alla quinta gli ospiti giuliani Zofran De Gleris e Ferdinando “Nando” Pisacane scendono in Emilia per cercare la seconda vittoria in sequenza affrontando concorrenza referenziata a cominciare da progredito allievo di Vp , Zahidan Best, per continuare con il Zaffiro Jet e Andrea Farolfi e chiudere la disamina con Zimarra, eccellente al debutto e attesa in progresso con Maurizio Cheli partner per l’occasione. Epilogo pomeridiano nel segno della leva 2014 che alla sesta propone una nutrita rosa di candidati alla vittoria, da Val di Sole, a Variety Wise As passando per Vanto Op e Vacanza Jet, mentre alla settima, Van Gogh Zs e Vortice Leo si disputeranno il successo lasciando Vamos Fks, Vera Degli Ulivi e Victoria Joy a lottare per un piazzamento in zona podio.

Questa news è stata letta 430 volte dal 22 Marzo 2018