Mar 22

Vinovo: le corse di sabato 24 marzo 2018

Ippodromo di VinovoL’ultimo sabato del mese di marzo all’ippodromo di Vinovo si chiude con la disputa di interessanti corse e la partecipazione di moltissimi cavalli. Come ultima corsa del convegno è prevista una Tris che troverà disposti su tre nastri dei 2620-2640-2660 metri ben 17 concorrenti. Il Premio Betflag Punta e Banca avrà tra i favoriti senza dubbio gli estremi penalizzati che grazie anche alla distanza allungata avranno tutto il tempo di ricucire l’handicap. Quattro cavalli al primo nastro e quattro al secondo dove gli unici nomi che spiccano sono quelli di The Best Dream (5) con Santo Mollo e Teddymar (6) l’allieva di Andrea Guzzinati, mentre saranno nove i cavalli dell’ultimo nastro. Ravel Ek (12) alla penultima uscita milanese, su una distanza analoga ha fatto un numero da circoletto rosso, per cui non si può escludere nell’odierno contesto. Impossibile tralasciare Phebo Rivarco (15) del binomio Ehlert – Vecchione. Star Di Girifalco (16) allieva di Max Castaldo, è una cavallina che si sa adattare bene allo schema e sa essere incisiva nel finale. Ultimo suggerimento va per Real Mede Sms (14) allievo di Mimmo Zanca, dopo ottima prestazione sabato scorso sulla pista.

L’altra corsa che desterà l’attenzione degli addetti ai lavori, sarà quella riservata ai cavalli di quattro anni, la terza del programma. Pochi ma buoni. L’occhio cade principalmente su Veantur (2) allenato da Andrea Sarzetto e guidato dal giovane Manuel Pistone. All’ultima uscita milanese, si sono resi autori di un’ottima prestazione. Tutti gli altri li consideriamo sulla stessa linea, cavalli importanti che potremmo anche trovare al via nel prossimo gran premio Città di Torino, il 15 aprile.

Nella corsa riservata ai gentleman, il probabile favorito sarà Richelieu Terzo (10) cavallo allenato da Pietro Demuru, che affida a Filippo Monti, e che all’ultima corsa disputata nonostante il rientro, si è reso protagonista di un’eccellente prestazione, che se ripetuta non dovrebbe avere problemi a portarlo alla vittoria.

L’orario di inizio convegno sarà alle ore 15,15, mentre le porte dell’ippodromo saranno aperte dalle ore 10,30 con in funzione il Bar e ristorante, dove a prezzi convenienti, potrete gustare comodamente seduti il vostro pranzo.

Questa news è stata letta 410 volte dal 22 Marzo 2018