Mar 23

Siarcusa Galoppo: le corse di sabato 24 marzo

Ippodromo del MediterraneoAperta Tris-Quartè-Quintè al Mediterraneo. In pista l’affidabile Camden Zac. Tris-Quartè-Quintè abbinata alla sesta corsa del programma ippico di sabato 24 marzo, all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. È il Premio Oldstock, che schiera i quattro anni e oltre sui 1200 metri della pista piccola. L’Handicap Discendente registra la presenza del sempre affidabile Camden Zac; l'allievo di Erasmo Lo Piparo è di ottima levatura e non teme perizia per imporre il proprio livello. Le mine vaganti della prova sono Haworth e Owens Force che hanno fatto vedere buone cose fin dal loro esordio su pista siracusana.  Così come Invectus Hero, rientrato bene a reclamare e ben posizionato sulla scala pesi. In linea con lui il buon Leo Salsim. Una piazza è alla portata della regolare e sempre presente Sopran Luna e di Comet Grey impegnato su categoria abbordabile. Sorpresa della TQQ: Take a Nap. Il pomeriggio di galoppo, a Siracusa, apre alle ore 15. La corsa con maggior dotazione è la quinta. Il Premio Sir Griffith impegna, sul doppio km di pista sabbia, nove cavalli di quattro anni e oltre. Qui, piace Bridge Aniaf, reduce da una inaspettata vittoria. Faranno, invece, bene a Samasavar 200 metri in più rispetto l'ultima performance ben effettuata.  Ace to Pesca, Borboun Club, Sopran Cosmic e Special Rush sono validissime alternative. La mina vagante della corsa è la femmina di Sebastiano Cannavò, Zinnobar; benchè al rientro, sfodera curriculum dai riferimenti più che qualitativi.

Questa news è stata letta 428 volte dal 23 Marzo 2018