Set 24

Vinovo: grande festa organizzata per tutti i bambini

Appuntamento da non perdere domenica 24 settembre all'ippodromo di Vinovo con la Grande festa organizzata per tutti i bambini. “A Cavallo in Ippodromo”, un pomeriggio fra spettacoli equestri, intrattenimenti vari e corse al trotto, il tutto completamente gratuito.
Star del pomeriggio saranno gli enormi cavalli del Team Baudino, specializzato in show equestri che, negli interveli fra le corse, proporrà in pista evoluzioni mozzafiato con un vero spettacolo circense. Musica ed evoluzioni di alta scuola effettuate con due bellissimi cavalli, uno nero ed uno bianco.
Spettacoli in pista ma anche moltissime attrazioni dedicate i bambini.
Subito, all'ingresso dell'ippodromo il grande parco giochi con i gonfiabili a disposizione di tutti poi le passeggiate sui pony organizzate da personale esperto, la visita delle scuderie con un caratteristico trenino e la novità assoluta del giro su piccoli quad su una pista appositamente attrezzata. Tutte le attrazioni saranno gratuite.
A metà pomeriggio il concessionario Mercedes Benz Emmebicar donerà ai bambini presenti un simpatico cappellino.
Momenti interessanti anche per gli adulti che, al di là delle scommesse sulle corse dei cavalli, potranno assistere alla diretta della partita di calcio di serie A Reggina – Torino.
Ancora lezioni di balli latino americani e campo da calcetto.
Per raggiungere l'ippodromo di Vinovo sarà attiva dalle ore 14,30 una navetta gratuita dal capolinea della linea 4 che terminerà il servizio attorno alle ore 19,30.
Molti i punti di ristoro con bar, cremeria e gelateria oltre al ristorante panoramico.
Impianto aperto dalle ore 10,30; inizio delle corse al trotto e delle attività per i bambini alle ore 15,00. Come sempre ingresso e manifestazioni completamente gratuite.
L'ippodromo di Vinovo si può facilmente raggiungere utilizzando la rotonda attorno alla Palazzina di Caccia di Stupinigi oppure con l'uscita Debouché della tangenziale sud di Torino.

Questa news è stata letta 833 volte dal 24 Settembre 2006