Apr 13

Capannelle Galoppo: le corse di domenica 15 aprile

Capannelle GaloppoUn rientro importante, quello di FA UL SCIUR nella domenica di Capannelle che da spazio alle perizie e allo spettacolo ma anche alle femmine anziane. Una domenica dai molti aspetti interessanti dal punto di vista agonistico ed anche spettacolare quella che attende gli appassionati di corse al galoppo alle Capannelle. Non tuttavia una domenica con il connotato e la valenza del pomeriggio di selezione poiché ci siamo lasciati alle spalle una giornata splendida, sette giorni fa con quattro corse di altissimo profilo tecnico e di selezione e soprattutto stiamo per entrare nel grande mese lungo in cui Capannelle e la sua pista di autentica selezione sarà al centro delle vicende ippiche italiane e non solo.
La prossima settima anticipo con il Signorino che porta al successivo Repubblica e poi ancora, il 29, la prima splendida domenica di selezione assoluta con Parioli, Elena, Chiesa, Botticelli e le corse riservate al Purosangue Arabo che stanno inserendosi a pieno titolo nel contesto spettacolare e di selezione nel nostro paese. Un pomeriggio che anticipa quello successivo del Presidente della Repubblica e poi ovviamente il derby day, imperdibile, seguito dalla chiusura elitaria nel giorno della festa della Repubblica, il due giugno prima del rompete le righe ma solo per il galoppo poiché il trotto sarà in campo ancora per diverso tempo.
Dunque questa domenica ci offre, oltre al confort di tutte le strutture in piena funzione dell’ippodromo, anche sei corse delle quali quattro sono handicap e quindi incerti per definizione e due saranno condizionate, una delle quali dedicata alla associazione che raccoglie i Proprietario di galoppo in Italia e l’altra ai Vigili del Fuoco che, notoriamente, hanno la loro caserma principale della città che confina proprio con l’ippodromo. Per quanto riguarda le piste utilizzate, quattro volte lo sarà quella grande che in questo periodo garantisce la massima selezione e due quella all weather mentre le distanze varieranno dai 1200 fino ai 2200.
Nel dettaglio Una condizionata sarà sui 1500 metri in pista grande e sarà riservata, anche in preparazione al successivo Tadolina (listed), alle femmine anziane con in campo Aravian Poison, Biri’s Angel, Extremely Vintage, Mamma Ela, Oriental Arrow, Rayny Days, Veuve Noire. Come si vede un campo di un certo valore. L’altra prova condizionata vedrà come palcoscenico la pista all weather e come distanza quella dei 1600 metri. Sarà riservata ai tre anni ma anche agli anziani, dunque un confronto intergenerazionale sempre interessante potenzialmente. In campo un tre anni che potrebbe anche recitare un ruolo importante tra i migliori della sua generazione e che non era ancora riuscito a rientrare nella stagione. Si tratta di Fa Ul Sciur che coglie dunque questa occasione per riproporsi (sulla pista all weather) e,in base all’esito, puntare anche verso traguardi di massima selezione. In questa occasione trova sulla strada Dont Stop My Run, Mister Delfio, Ridge Racer, Triticum Vulgare, Zubat. I tre anni hanno comunque e solo per loro tre altre corse mentre un’altra è a disposizione degli anziani.

Questa news è stata letta 469 volte dal 13 Aprile 2018