Apr 16

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 14 aprile 2018

 Ouragan GrisPremio Heraklion. “Grigi” in lotta: Ouragan Gris batte The Dreamer. Due sfumature di grigio rendono affascinante il fotofinish nella prova principale di galoppo, in scena all’Ippodromo del Mediterraneo. E’ match tra i due grigi in gara: Ouragan Gris e The Dreamer. In testa a testa vibrante Antonio Cannella e Salvo Basile decidono il podio del Premio Heraklion, handicap discendente da 11 mila euro di montepremi, peraltro abbinato all’ippica nazionale, che ha ingaggiato cavalli anziani sui 2100 metri della pista piccola. E’ una foto stretta, così, decifrata dal giudice d’arrivo, ad assegnare al qualitativo Ouragan Gris, il gradino più alto del podio. Lodevole la performance di The Dreamer che, dopo prestazioni a luci e ombre, grazie a un ottimo rush finale afferra la piazza d’onore. Arginato al terzo posto, invece, il battistrada Ottawa. Ancora il team Cuschieri-Cannella centra il bersaglio nel Premio My Karim, che ha riservato ai 3 anni. Tornato sui graditi 1200 metri della pista sabbia, Macho scappa dagli avversari e lascia in lotta per le restanti piazze la compagna di scuderia Debby e Da Non Credere. Anche in questo caso la foto è strettissima e il giudice d’arrivo ne decreta la parità.

Questa news è stata letta 400 volte dal 16 Aprile 2018