Set 24

Padova: Fast Runner per un clou davvero speciale

Domenica dal programma esaltante alle Padovanelle, con nove corse all'insegna dello spettacolo e dei ricchi contenuti tecnici, tra le quali spicca un clou per quattro anni dai connotati vicini ad un Gran Premio grazie alle prestigiose individualità al via, che daranno vita ad una contesa dal responso cronometrico di valore assoluto, con Fast Runner nei panni del favorito.
Tra gli otto binomi al via, il cadetto della coppia Greppi/Renzulli è decisamente il più in forma, ha le qualità fisiche per giocarsi la corsa al comando ma partirà con lo scomodo numero sei, posizione sempre ostica in una anello come quello patavino che spesso favorisce cavalli con i numeri bassi. Un percorso in 1.13.0 è nella corde di questo campioncino toscano, ma attenzione, in seconda fila ma con un agevole numero sette, sarà della partita la vincitrice a tempo di record, dell' Elwood Medium 2005 , Folie D'Amour, le cui quotazioni sembrano in leggero ribasso ma oggi può fornire il colpo d'ali per rilanciarsi prima dell'annunciato ritiro in razza, previsto a fine anno. Di livello anche le altre candidature, con Fiumara King ad incuriosire dopo l'infruttuosa partecipazione al Gran Premio Continentale Filly di domenica scorsa a Bologna, mentre il vessillo di casa è saldamente nelle mani di Firelight , di proprietà della padovana Scuderia Destro e di Focale, la carta di Paolo Leoni. Tutto da vedere il variegato programma proposto sin dalle ore 15.20, con Invincibile Bigi Gianni Targhetta da seguire in apertura, poi, ad intervalli di venticinque minuti,
riflettori puntati su Isotta Jet , Ghiandaia Jet e Corona Pap, con la prima delle due prove inserite nella schedina Totip a far bella mostra di sé alla sesta corsa, con Crak D'Hilly a tentare la fuga vincente e Enea Petral unitamente a Banner Bi a sfoggiare ottima forma e coraggio .
Proseguendo , alla settima l'evento clou che ricorda un amico dei cavalli scomparso due anni, Massimo Lazzari, per chiudere con Farax e Gigi Talpo alla ottava e Amico Gb alla nona, quest'ultima, Corsa Più Totip.

Questa news è stata letta 1069 volte dal 24 Settembre 2006