Apr 27

Arcoveggio: le corse di domenica 29 aprile 2018

Arcoveggio BolognaQuattro anni d’elite all’Arcoveggio. Una bella domenica di corse attende gli appassionati di ippica: Roma galoppo porta in scena il Gp Regina Elena ed il Parioli, must primaverili di grande spessore tecnico, e Napoli apre con il Regione Campania, una tre giorni che vivrà il suo apice con il Lotteria del 1° maggio. All’Arcoveggio andranno in onda sette riuscite manche agonistiche sulle quali campeggia un miglio per cadetti al quale hanno aderito undici soggetti, alcuni dei quali in evidenza in contesti classici durante l’attività giovanile. Forme al diapason e numeri d’avvio a mixare le caratteristiche tecniche dei contendenti, così si profila la sfida a maggior dotazione del convegno che chiude l’intenso aprile bolognese, con la rientrante Volturina Jet a calamitare le attenzioni dopo una lunga sosta preceduta da qualche piazzamento d’elite a tre anni e soprattutto da un prologo di carriera che ne fece una delle leader a due anni, grazie alla seconda posizione conquistata nel Gran Criterium e ad un brillante piazzamento nella finale della Breeders Course a Wolvega in Olanda. Numerosi i rodati avversari della giumenta allenata da Fausto Barelli ed accompagnata in pista dal professionale Davide Nuti, da Varden Baba, che Andrea Sarzetto propone a più di due mesi da un vittorioso miglio bolognese affidandolo a Manuel Pistone, a Volcada Bar, forgiata da Natale Cintura e reginetta dei clou palermitani da qualche tempo in scuderia Casillo, senza peraltro trascurare la proposta del maestro Mauro Baroncini, quel Vandalo D’Esi che fa della regolarità di servizio la sua arma migliore, unitamente all’energica guida dell’enfant du pays, Andrea Farolfi. Più legate all’inseguimento del marcatore le presenze delle due Viola, con la forma della targata Trio e la classe della Grif ad imporne la scelta sulle velociste Vampiria Gifont e Vodka Bay, outsider Vitesse Play.

Gentleman e tre anni aprono il convegno con la coppia in rossoverde, Zahire Bi e Mauro Biasuzzi, in pole nel pronostico dopo una vittoriosa performance patavina della giovane sorella della campionessa Savannah Bi nonché consanguinea di Equinox Bi; in alternativa, Zar Fks ed il capolista Monti, terza forza Zaira Stecca, ospite romana affidata a Zaccherini.

Poi, nella seconda corsa tutti in Valgardena, griffata Jet e pronta ad inanellare il terzo successo consecutivo sotto la direzione di Andrea Farolfi contro avversarie sulla carta inferiori, dalle toscane Voce D’Amore Bon e Volaminelcuore Hp, alle locali Vabella Si e Vanda La Guapa. Tornano i gentleman alla terza corsa, questa volta in sediolo ad anziani dall’eccellente ruolino di marcia, con Mauro Biasuzzi chiamato ad improvvisare il velocista Obelix Np contro agguerriti gli agguerriti binomi formati da Roggia Rl e Jessica Pompa, nonché del ritrovato Peter Pan Gso e del suo proprietario Federico Bongiovanni, mentre alla quarta Zazza Jet potrebbe regalare la seconda perla pomeridiana ad Andrea Farolfi trovando valida alleata nella gradita distanza dei duemila metri e soprattutto una morbida concorrenza, che da Zaffiro Trio a Zizou, passando per Zebù Dipa pare poter limitare le proprie aspirazioni al podio. Duemila metri anche alla quinta, cambia il tipo di partenza che dall’autostart passa ai nastri e l’età dei concorrenti con undici anziani ad incrociare le armi e gli estremi penalizzati Original Caf e Unabomber Cup a proporsi come potenziali favoriti su Tommy Vik, al via dal nastro intermedio. In chiusura, gran folla in pista e probabile esito cronometrico di valore assoluto con lo scattista Special Fez ad imporre all’avanguardia il suo inusuale manto grigio e la progredita Tipika D’Aghi assieme a Unique Grif e Thor Gual nei panni degli inseguitori con notevoli chance di riuscita. Prossimo appuntamento giovedì 3 maggio.
PROGRAMMA SINTETICO



Inoltre, per i piu' piccoli, Esplorazioni, Giochi & Laboratori "nella e con la Natura", insieme agli esperti dell'Aula Didattica Parco Grosso, nel verde PARCO GIOCHI dell'IPPODROMO di BOLOGNA.

Questa news è stata letta 506 volte dal 27 Aprile 2018