Mag 11

Siracusa Galoppo: le corse di sabato 12 maggio

Ippodromo del MediterraneoMemorial ricorda mister Gaetano Postiglione. Giovani "Femmine" al debutto. È un Memorial a ricordare l'allenatore romano Gaetano Postiglione e il suo contributo dato all’ippica siracusana. Il compianto addetto ippico, al suo 9° anniversario, viene rammentato con una condizionata sui 2100 metri in pista piccola riservata ai 3 anni oltre. È la quarta corsa del convegno di galoppo in programma sabato 12 maggio, all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Provano in nove ad accaparrarsi il montepremi di 12 mila e 100 euro. Apre una aperta condizionata il qualitativo Allegro e chiude la buona e in forma The Dreamer. Una corsa difficile da pronosticare con tanti rientri eccellenti, uno fra tutti quello di Shukal, gettonatissimo, o quello di French Alps. Attenzione al buon momento di condizione di Kingston Sassafras e all'ambizioso Saint Steven che potrebbe rifarsi dopo aver mancato l’HP del 1° Maggio. Altro pesino interessante è Special Rush. Un convegno, che aprirà alle ore 15:25 e che riserva anche una debuttante sui 1100 metri di pista piccola. Nessun punto di riferimento, qui, se non la buona genealogia e i lavori mattutini eseguiti dalle “Femmine” di due anni protagoniste del Premio Campagnola Bella. Buone impressioni hanno destano in allenamento l’allieva di Vincenzo Caruso Miss Concy e la portacolori di Lo Piparo Madame Secret. In palinsesto ippico, anche la II Tris Nazionale affidata alla quinta di Siracusa. Si potrebbe seguire la linea dettata da Night Doc, subito bene su pista siracusana. A lui si lega anche il buon Andy Garcia e Firun. L’alternativa più solida resta legata al top weight: Samasavar. Potrebbero sfruttare il pesino sia Nomadelfia che Piave. Non va trascurato Romasparita che si comporta bene sul tracciato in sabbia.

Questa news è stata letta 403 volte dal 11 Mag 2018