Mag 25

Merano: le corse di domenica 27 maggio 2018

Ippodromo di MeranoA Maia entrano in scena i siepisti di 3 anni. All'indomani della giornata inaugurale della stagione alla quale hanno partecipato oltre 4.000 appassionati, Maia inizia la sequenza di appuntamenti domenicali che ci condurrà fino ai primi di luglio con il meeting che chiuderà la prima parte della stagione. Entrano in scena i siepisti della generazione più giovane, pronti ad un primo confronto sulle siepi verdi del dedalo della pista meranese nel Premio Naturno. Un primo sguardo alla lista dei candidati ci induce a soffermarci sul nome di Watching Spirits, importazione inglese del team Olysova/Favero, che molti successi ha saputo cogliere nella stagione passata coi giovani saltatori. Questo bel morello si è molto ben disimpegnato nelle sue due apparizioni e in questo contesto ambirà certamente alla sua prima vittoria in carriera. Absolute Belter e Leonardo da Vinci (nome impegnativo..) si possono seguire con curiosità avendo dimostrato una certa attitudine mentre il polacco San Cristobal di Greg Wroblewsky riveste il ruolo di gustosa incognita.
Non sarà comunque la corsa dei tre anni la prova di centro e meglio dotata del pomeriggio in quanto i siepisti di prima fascia saranno chiamati a raccolta nel Premio Betflag Quota Garantita, occasione per rivedere a Maia un soggetto del livello di Champ de Bataille. .."Rivedere " innanzitutto perché nella sua unica apparizione meranese, nella Gran Corsa Siepi settembrina, il grigio di casa Aichner cadde sulla prima siepe non lasciando la possibilità di vederlo all'opera, e poi perché da li a poche settimane Champ de Bataille trionfò nella Gran Siepi meneghina confermando in pieno i mezzi di cui dispone. Domenica sarà quindi un'occasione per valutare l'attitudine dell'ex-francese anche sul particolare tracciato di Merano. Proprio su questa pista invece fece un numero la femmina Meny Bay nella prova di Gruppo 1 della tarda primavera scorsa, continuando su uno standard qualitativo elevato anche nelle prove sostenute successivamente. Si parlava di qualità e già i due nomi citati sono chiara dimostrazione del valore della prova, in più si aggiunge alla contesa Vodka Wells, rivelatosi nell'inverno saltatore eclettico e di mezzi. Il neo anziano Treizor du Pilori aggiunge ulteriore interesse alla corsa, nella quale rientra anche Finoras.
Una prova affollata ed interessante sullo steeple per anziani, nella quale si evidenzia la candidatura di Company of Ring, in graduale recupero atletico ma già valido performer. Gli si oppongono gli ospiti Roman ,Mushrae e Big Mago in prima linea mentre con interesse saranno da seguire la femmina Fangoria del team Rössl e il rientrante Amaranthus, già tra i leader della generazione di giovani siepisti due anni orsono.
Molto qualitativo anche il campo partenti della condizionata in cross country dove si cimenta il già ottimo Ole Caballero, il team del quale cerca risposte circa una sua candidabilità alle prove di vertice di questa sempre affascinante specialità. Un siffatto avversario saranno chiamati ad affrontare i pur validi Option be, in costante crescita, e Star Maker. Della partita anche gli specialisti del percorso di campagna Nils e All About Cossio.

Altre tre belle corse in piano riservate ai gentlemen ed alle amazzoni allieteranno il pomeriggio di corse che si aprirà alle ore 14.35 con consueta apertura della struttura e del ristorante dalle ore 12.00
Come di consueto il pomeriggio di corse all’ippodromo sarà allietato dalla musica dal vivo, nel parterre fra le due tribune per questa domenica ci intratterrà il duo Nina Dushek- Hannes Holzmann, e dalla possibilità di deliziarsi presso gli stand messi a disposizione del pubblico presente, la Champagnerie, la sorbetteria e la gelateria.
Per i più piccoli la possibilità di in giro in sella ai ponies.
Tutte le informazioni, i partenti, gli arrivi, le foto ed i video delle corse saranno consultabili sul sito www.ippodromomerano.it.

Questa news è stata letta 503 volte dal 25 Mag 2018