Mag 25

Vinovo: le corse di domenica 27 maggio 2018

Ippodromo di VinovoLa domenica che andrà in scena il 27 maggio sulla pista dell’ippodromo di Vinovo, sarà tutto sommato tranquilla, in attesa dei grandi eventi del 2 e 3 giugno quando la nostra location diventerà protagonista assoluta dello sport. Il giorno della festa della Repubblica il gruppo Oasimedica festeggerà i 20 anni di attività. Sport, musica, attrazioni e cibo faranno da cornice al pomeriggio quando in pista ci saranno i giovani podisti della categoria Esordienti, gli adulti per il Miglio di Oasi e tante altre curiosità sportive e solidali. Sino alla serata con pizzeria e Steet Food operativi per tutti i presenti. Ingresso libero per tutti.

Mentre il giorno successivo i padroni di casa saranno le Associazioni Sportive del Comune di Vinovo per la Festa dello Sport, alla quale parteciperanno tantissime Associazione Sportive Dilettantistiche del territorio. Durante il pomeriggio dimostrazioni a cura delle ASD di Vinovo e per tutti i presenti gran merenda finale. A giorni tutti i dettagli della manifestazione. Due eventi aperti al pubblico, sul nostro sito www.ippodromovinovo.it potete trovare tutte le informazioni.

Tornando a domenica 27 maggio, le due corse più importanti del pomeriggio, intitolate entrambe a ManagerItalia Piemonte Valle d’Aosta, si disputeranno entrambe sulla distanza dei 2.060 metri con in nastri.

Nella corsa riservata ai cavalli anziani di buona categoria saranno tre al primo nastro, tre al secondo dei 2.080 metri e due al terzo dei 2.100 metri. Corsa riuscitissima, con presenze di rilievo. Partiamo con il segnalare il rientro del cavallo di Edoardo Loccisano, Smorghy E Bar che dopo un anno esatto si ripresenta sulla sua pista, per una presa di contatto con l’agonismo. La scuderia di Marco Smorgon, dove Edo è la seconda guida sarà al via con Reine Du Zack. Partirà all’ultimo nastro insieme al nostro favorito Running Allmar, specialista di queste tipologie di corse, guidato come sempre da Andrea Esposito, si giocherà indubbiamente una buona chance, nonostante la penalità. Senza divagazioni Sogno D’Amore e Urben Del Rio, avrebbero le potenzialità di vincere, così come Un Grande Ido, cavallo di classe di Cosimo Cangelosi, ma forse più adatto alle brevi distanze. Sonny Side allievo del team Zanca, ben sistemato in prima fila, rimane su di un eccellente successo all’ultima uscita e merita molta attenzione. Ramses Degli Dei, allievo di Max Castaldo, sta correndo sempre molto bene, ma di contro ha un numero non semplicissimo per la giravolta nei nastri.

L’altra corsa di spicco vedrà impegnati i cavalli di tre anni. Anche questa come già accennato con i nastri e sulla lunga distanza. Voglia di rivincita per Zonk Di Girifalco, dopo la giornata storta nel Gran Premio Giovanardi quando anche a causa di un pessimo numero, non andava a premio. Accanto a lui all’ultimo nastro, partirà Zaccheo del Ronco, il pupillo della famiglia Demuru, ottimo secondo all’ultima uscita. Buone chance anche per l’allievo di Santo Mollo, Zarchicco Park così come Zelig Kronos con Pietro Gubellini in sulky, due soggetti che, a percorso netto, non sono secondi a nessuno. Una corsa dove molto dipenderà dalla partenza e dallo svolgimento.

L’inizio del convegno sarà come sempre attorno alle 14,45. Come sempre ingresso libero e gratuito per tutti. Nel parco giochi i gonfiabili del Team Moruzzi

Questa news è stata letta 393 volte dal 25 Mag 2018