Giu 12

Siracusa Trotto: resoconto di lunedi' 11 giugno

 Udini' GamsPrepotente rientro di Udinì’ Gams: al rientro colpisce nella TQQ. Rientro con il botto per Udinì Gams, vincitore della Tris-Quartè-Quintè che ha chiuso il convegno di trotto, in programma oggi all’Ippodromo del Mediterraneo. Conferma potenza e mezzi l’allievo di Luciano Messineo, guidato dallo stesso, che cancella le speranze di Tesis Gv di poter salire sul vertice del podio. Buona la prestazione, comunque, della femmina schierata da Lorenzo La Rosa, nettamente progredita dai recenti, opachi, ingaggi. Si conferma al terzo posto Ultimus, mentre Special Show e Saphira Rob vanno a completare il Premio Plutone, reclamare sul miglio riservata a cavalli anziani. Non lascia scampo agli avversari Tornado del Vento che, alla prima uscita sul tracciato, autoritariamente decide il Premio Pianeti, centrale del convegno, dedicato ancora a soggetti anziani. Con in sulky Giuseppe De Filippis, all’ingresso della curva finale, scavalca la battistrada Regale e vola sul traguardo. C’è poco da fare per la femmina proposta da Luciano Ugenti, che deve accontentarsi della migliore piazza. Dopo due successi consecutivi sul veloce anello siracusano, l’atteso Patrick As viene arginato al terzo gradino del podio di un Invito, abbinato all’ippica nazionale e sviluppatosi sui 1600 metri. Doppio in giornata per Salvatore Cintura Jr. Il giovane driver va facile al bersaglio con Tundrast nel Premio Saturno, peraltro con l’ottimo tempo di 1.12.6; e con un Voltaggio che trova finalmente un ricercato successo nella condizionata per 3 e 4 anni, quinta prova in programma.

Questa news è stata letta 434 volte dal 12 Giugno 2018