Ago 6

Vinovo: le corse di mercoledi' 8 agosto 2018

Torino Vinovo ParticolareSanto Mollo alla finestra, diventa pronosticatore. Prima di una quindicina di giorni di chiusura arriva il secondo appuntamento del mese per l’ippodromo di Vinovo. Mercoledì 8 agosto, sette le corse che si disputeranno nel convegno che avrà inizio attorno alle ore 19,30. Da Roma, arriva Giampaolo Minnucci, il famoso driver di Varenne con il quale ha vinto in tutto il mondo. Il simpaticissimo driver romano è a Torino per l’ingaggio al sulky di Zarchicco Park, nel premio Stoccolma. Zarchicco è di proprietà di Stefano Manzato ed allenato e normalmente guidato dall’infortunato Santo Mollo che deve lasciare ancora per un mesetto circa le guide dei suoi allievi ad altri colleghi. Santino è in attesa dell’ok dei medici per la frattura della clavicola.

“Il cavallo sta bene ma la corsa è più impegnativa di quanto pensassi – dichiara Santo Mollo - La presenza di Zabriske Ok (2), allieva di Gocciadoro affidata a Andrea Guzzinati, complica un po’ le cose. Nonostante non corra da maggio, rimane su tre vittorie di cui l’ultima svedese. Sarà sicuramente una degna avversaria, così come Zirconio Cr (6) allievo di Pietro Gubellini, bene nelle ultime due uscite. Da Zarchicco mi aspetto una buona prestazione, in vista del Marche tra una decina di giorni.”

Atra corsa di rilievo sarà la sesta della serata dove Santino, affiderà a suo fratello Fabio Settimio Versus All (4): “Il cavallo sta molto bene, sta attraversando un buon periodo di forma, anche qui il bastone tra le ruote potrebbe mettercelo un altro allievo di Gocciadoro. Vivienne Effe (1) cavalla di qualità ben sistemata alla corda. Credo che la corsa passi tra loro due. Nella serata avrò altri cavalli come il debuttante Zlatan Ferm e Unique Joyeuse nella Gentlemen-Driver, ma per loro prevedo solo piazzamenti marginali.”

La corsa più importante del convegno, sarà la quinta, sulla lunga distanza dei 2.620, 2.640 e 2.660 metri. 11 soggetti di buona categoria a disputarsi la vittoria. Anche qui abbiamo approfittato della disponibilità di Santino per un parere.

“Sicuramente una bella corsa. Al primo nastro terrei in considerazione Ulma (3) rientrata molto bene. Al secondo nastro mi piacciono Rodin (7) cavallo non regolarissimo ma di mezzi, così come Robinia (8). Per Uma D’Asti (11) il compito non sarà semplice, rendere 40 metri a cavalli di una certa qualità è impegnativo, ma l’allieva di Franco Ferrero sta correndo veramente bene, e se ha vinto alla penultima dopo aver girato scoperta per duemila metri, può anche cercare di portarsela a casa. Non trascurerei neanche Uisconsiss Vol (9).”


Una riunione assolutamente affollata, con ben una settantina di cavalli al via, per regalare uno spettacolo interessante a chi è ancora restato a Torino. Come sempre operativi i nostri bar e il nostro ristorante-pizzeria, dove è consigliata la prenotazione, chiamando il 334 1600955.

Ingresso libero e gratuito.

Questa news è stata letta 540 volte dal 6 Agosto 2018