Ago 10

Cesena: le corse di sabato 11 agosto 2018

 Velociraptor Fi - Calzolari 2017Inizio ore 21.00. Prospetti classici nel ricordo di Augusto Calzolari. Sabato nel segno della memoria all’ippodromo del Savio, con sette esponenti della leva 2015 in pista a ricordare l’Avvocato Augusto Calzolari, nume tutelare della Società Cesenate Corse al Trotto, nel cui nome sin dal 2004 viene disputata una sfida sulla selettiva distanza del miglio tra i migliori tre anni del panorama nazionale. Nel solco tracciato da campioni di livello assoluto come Ghiaccio Del Nord, Nesta Effe e Sharon Gar, scendono in lizza soggetti già avvezzi ai palcoscenici classici a cominciare da Zirkuss, che Edi Moni ha forgiato con la consueta professionalità scegliendo in Roberto Andreghetti il partner ideale con cui sognare il Derby dopo i podi nel Giovanardi a Modena e nel Società Terme a Montecatini, per proseguire con Zelante Ek precoce pupillo di Holger Ehlert, che dopo una splendida carriera a due anni culminata con la vittoria nel premio Anact e nel podio nel Gran Criterium deve ancora ritrovare i suoi motivi migliori, senza dimenticare che Zazzà Del Pino visse un autunno 2017 da autentica reginetta della generazione mietendo vittorie in serie ed ascrivendosi con 1.13.1 il record della leva grazie al certosino lavoro di Paolo Leoni e che ora, passata agli ordini di Afrim Shmidra, cerca di recuperare il tempo perduto forzando i tempi in ottica Oaks. I tre big non passeranno certo un sabato sera tranquillo, in lizza per il podio ci saranno anche il veneto Zeno Tab, cresciuto grazie al lavoro certosino di un abile artigiano del trotto come Gianni Targhetta e Zelda Zack, giovane erede del campione Libeccio Grif che in aprile stupì con un inatteso quanto meritato terzo posto nel Nazionale Filly, mentre l’inespresso Zalshan As rientra alle gare alzando l’asticella delle aspettative suscitate da genealogia e sontuoso modello morfologico.
Cadetti e gentleman apriranno il sabato con un miglio che Vulcano Spin e l’umbro Cristiano Pepponi prenotano sin dalla vigilia, in alternativa i locali Victoria Joy e Zaccherini, con Vigo di Casei e Michela Rossi in lizza per uno dei gradini nobili del podio. Alla seconda, la pista si tinge di rosa con otto lady di tre anni impegnate sui due giri pista e con una vasta rosa di candidate alla vittoria, dalla nuova allieva di Lorenzo Baldi Zaila D’Ete, a Zante Laser improvvisata con la consueta maestria da Antonio di Nardo, senza trascurare binomi di classe come quelli formati da Zanzibar Bi e Vp e da Zarina Cr e Roberto Vecchione. I due anni suscitano curiosità e suggestioni agli appassionati da sempre alla ricerca di nuovi beniamini ed alla terza chi più di Amazing Gio può calamitare a sé le attenzioni del pubblico per la sua regale genealogia, è infatti figlia della campionessa Ilaria Jet e sorella di Tony e Victor Gio, e per le credenziali derivanti dal training di Holger Ehlert e dalla guida di Roberto Vecchione. Alla quarta, un intricato handicap sulla distanza maratona, scenderanno nell’agone vincitori classici di gran nome come Specialess e Seattle Bi, chiamati ad un impegnativo inseguimento dal terzo nastro di Osiride Grif e Nose Gear, scandinavo debuttante in Italia.
Miglio dalle notevoli individualità alla quinta corsa, con Tango e Manuel Pistone severamente testati da Ulalia e Antonio di Nardo e con Unoicsdue Gnafà ben orchestrata dal concreto Flavio Martinelli, meneghino di lungo corso cresciuto alla scuola di Carlo Bocca.
In chiusura, ancora cronometri bollenti per un pronostico a tre punte: Vi Prav, per numero e caratteristiche, Vieni Chuc Sm per la forma e Vino Rosso per la notevole prestanza.

Al proprietario del cavallo vincitore del Gran Premio Augusto Calzolari, verrà donata la riproduzione su tela del Palio di Cesena 2018, opera dell’artista Gilberto Olivi.
Gilberto Olivi nasce a Cesenatico a metà degli anni sessanta.
Autodidatta, sempre libero da schemi e condizionamenti, Olivi é un pittore d’arte moderna che rientra pienamente nella categoria dell’astrattismo.
Olivi, che saltò alla cronaca nazionale anni fa, per aver dipinto con i suoi tipici colori il casco vincente di Valentino Rossi, oggi e’ un artista apprezzato in tutto il mondo in particolare nel nord Europa, States, Russia e nel Middle Est (Qatar, Dubai, Arabia Saudita).
Gilberto Olivi, da sempre amico e sostenitore del Palio di Cesena, é legato alla nostra città anche da una forte amicizia col pittore Lorenzo Sirotti, scomparso recentemente e del quale auspica venga presto realizzata una mostra in città.
L’OPERA:
A differenza degli artisti delle ultime due edizioni (Max Sirotti dipinse i cavalli e le lance tralasciando i cavalieri mentre Bianca Beltramello non inserì i cavalli raffigurando i soli cavalieri con lancia) nell’edizione 2018, Olivi sceglie di raffigurare solo un cavaliere ma con cavallo e lancia… in un’esplosione di colori.


COLLATERALI ALLE CORSE

DANZE WESTERN CON I “COUNTRY SOUL”
Protagonisti degli intervalli tra le corse, il gruppo “Country Soul” farà conoscere al pubblico dell’ippodromo le modalità della danza western, una disciplina sempre più in voga tra giovani e adulti. Musica country, coreografie Honky Tonk o Catalan Style, cappello da cow boy e stivali camperos, sono gli elementi che caratterizzano questa attività.

PRESENTAZIONE DELLA “WIRun Italy Cesena”
In programma domenica 25 novembre, la “WIRun Italy Cesena” è una corsa non competitiva o camminata per tutti sulla distanza di 4K e 10K, per dire: "NO! alla violenza sulle donne". 
Il percorso si sviluppa completamente in sicurezza tra il parco dell'Ippodromo e la cicliopedonale lungo Savio, mentre il ritrovo iniziale per le iscrizioni ed il rinfresco conclusivo sono ospitati proprio all’interno dell’ippodromo.
Il ricavato andrà a favore del progetto IO+IO=NOI, del Centro Donna del Comune di Cesena.
Le Preiscrizioni inizieranno a breve, sulla pagina Facebook della manifestazione sono disponibili tutti gli aggiornamenti e le news.
Partecipa alla serata all’ippodromo una delegazione di organizzatori, che illustreranno altri dettagli di questa manifestazione sportiva a scopo benefico che negli anni ha visto crescere la partecipazione del pubblico in modo esponenziale.

PER I PIU’ PICCOLI: LABORATORI E ATTIVITA’ ARTISTICHE CON “TATA FATA”
Sabato sera il parco giochi dell’ippodromo si trasforma in un laboratorio creativo. Per i più piccoli le attività saranno gestite dall’animatrice professionista “Tata Fata”, che proporrà ad inizio serata anche l’amatissimo spettacolo di bolle. Ai più bravi verranno distribuiti gadget offerti da Algida, ingressi omaggio al parco di Atlantica e buoni della Pizzeria Il Portico di Cesena.

ALLO STAND “ROMAGNA SOLIDALE”, LA T-SHIRT UFFICIALE DEL CAMPIONATO EUROPEO OROGEL
Per tutti i collezionisti, è a disposizione la t-shirt ufficiale dell’84° Campionato Europeo Orogel presso lo stand di “Romagna Solidale”, collocato nel parterre dell’ippodromo. La maglia si potrà ricevere a fronte di un piccolo contributo, il ricavato andrà all’Associazione “Voce all’Autismo”.



I PROSSIMI APPUNTAMENTI IN CALENDARIO:


Martedì 14 agosto: Serata della Solidarietà

Venerdì 17 agosto: Premio ME.GA. FOODS CESENA –
Gentlemen Master Annamaria Grassi


Eventi collaterali:

Martedì 14 agosto: Hippoquiz, il live quiz show dell’ippodromo

Venerdì 17 agosto: Rassegna musicale a cura di Teleromagna

Questa news è stata letta 566 volte dal 10 Agosto 2018