Ago 31

Siracusa Galoppo: le corse di sabato 1 settembre

Ippodromo del MediterraneoAl via il galoppo. Occasione per Clockwinder. Si ritorna in pista con il galoppo all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Lo si farà nel primo pomeriggio di sabato 1 settembre. Sei le corse che scatteranno alle 16.20. Una condizionata abbinata all’ippica Nazionale richiama l’attenzione. Distanza e schema di corsa potrebbero favorire Clockwinder, alle prese con l'avversario di sempre Kyllach Me If U Can. A rompere il duello, nella quinta delle sei corse in programma, potrebbe essere Bridge Anaif, che ha chiuso con regolarità il periodo estivo. Sui 1500 metri della pista grande, hanno più di una chance anche Common Black, Irish Diamond e Laguna Drive, sempre presenti nei pressi del palo. Il punto interrogativo della corsa è la femmina di Claudio Impelluso. L’ottima Sharming Girl, una tre anni al confronto con gli anziani, si può far forte di ben quattro vittorie tra gennaio e giugno, nelle corse più interessanti all'Ippodromo di Siracusa.
Ad aprire il convegno di galoppo sarà, invece, un handicap discendente riservato a cavalli di 3 anni e oltre. Si alzerà la sabbia per 1800 metri nel Premio Mirosei. Qui, Euro Penko paga con una perizia davvero ostica, 63 kg in sella, tutte le sue buone performance eseguite proprio sul dirt. Perizia gravosa anche per Rock of Sprint. L'allieva di Vincenzo Caruso è reduce da vittoria a Tagliacozzo e si è ben raccontata con alcune piazze a Roma. Valide alternative sembrerebbero Forex e Scary Chop. Non è escluso neanche il buon Nord Ireland che schiera a suo favore la monta di Pasquale Borrelli; Night Doc potrebbe sfruttare, invece, il pesino.

Questa news è stata letta 476 volte dal 31 Agosto 2018