Set 11

Siracusa Trotto: le corse di mercoledi' 12 settembre

Ippodromo del MediterraneoIl Trotto su pista siracusana per una Tris-Quartè-Quintè. Ritorna il trotto sul veloce anello siracusano. L'appuntamento è mercoledì 12 settembre in un pomeriggio che chiuderà le 7 corse in programma con l’attesa Tris-Quartè-Quintè. Il Premio Budapest impegna gli indigeni di 5 anni in una ben frequentata reclamare. Non hanno bisogno di presentazione Ungaretti Ors e il numero 6 Regale: soggetti che hanno ben dimostrato tutta la loro qualità e il loro ottimo potenziale. La sorpresa della corsa è Tayler di Pippo che prova per la prima volta il tracciato siracusano e, se in condizione, potrebbe già far bene alla prima uscita. Valgono una piazza Solo Gi, Nuvolari di Stra, Una Stella Bieffe e Tempesta Caf. Apertura del convegno di trotto prevista alle 15:30. La corsa con maggior dotazione di montepremi è abbinata ad una Maiden e chiama a gareggiare indigeni di 2 anni ancora non vincitori di primo premio. Campo partenti reso incerto dai tanti debuttanti e dai pochi punti di riferimenti di questa terza prova. Ci si potrebbe affidare ad Allyson di Gaia o Akela Pal Ferm, ma bisogna tenere in buona considerazione le prove di qualifica e i tempi fatti registrare su pista. Dunque attenzione al numero 1 di Athena Gifont.

Questa news è stata letta 312 volte dal 11 Settembre 2018