Set 21

Siracusa Galoppo: le corse di sabato 22 settembre

Siracusa MediterraneoAffollatissima la debuttanti sui 1400 metri della pista piccola riservata a cavalli di due anni che, ben in 16, gremiscono il campo partenti del Premio San Paolo. Un montepremi di 12 mila euro per la terza delle sei corse in programma sabato pomeriggio all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Molti i team che hanno sostenuto la propria grande passione ippica e l’agognato desiderio di allenare un futuro un grande campione, acquistando un giovane due anni adesso schierato in pista per vincere. Si guarda alle genealogie e ci si affida al buon lavoro già effettuato da alcuni team che, con i giovanissimi, hanno già prodotto grandi successi. Tanti Palmier, Quiet Grey, Leon Dorato, Madame Annabel, Kylach in Me, Ile de Cap e France’s Fashion.
Una bella condizionata, sui 1200 metri in pista piccola, schiera nella seconda corsa tanti interessanti rientri. I due della scuderia Cuschieri, My Man and My Sexy Week ad esempio, o il buon Camden Zac. Dovranno fare i conti però con il già vittorioso St George Cross.
La chiusura delle 18:40 è affidata ad un bel handicap discendente sui 1700 metri della pista grande. I cavalli di 3 anni e oltre concorreranno per una competizione legata all’ippica nazionale. Dal buon potenziale Lord Schekin, The Dreamer, See You My Friend, il giovane Euro Penko che prova ad accorciare e cambiare tracciato e, perché no, un Rock of Sprint che potrebbe gradire maggiormente il tracciato in erba. Apertura del convegno alle ore 16:05 con nulla di scontato, dunque, nelle attese competizioni.

Questa news è stata letta 348 volte dal 21 Settembre 2018