Set 30

Longchamp: il meeting dell’Arc

Oggi pomeriggio a Parigi inizia il meeting dell'Arc de Triomphe. Il giorno prefestivo prevede la disputa del Prix de la Foret (Gruppo 1) e di altre e di altre quattro corse di Gruppo 2. Domani saranno addirittura sei le corse di Gruppo 1, e l'Arc si annuncia come la corsa dell'anno per la presenza del vincitore dello scorso anno, Hurrican Run, di Scirocco, dominatore della Breeders' Cup Turf, e del campione giapponese Deep Impact. I tre maschi saranno misurati dalla fenomenale Pride e dai giovani Rail Link (GP de Paris) e Sixties Icon (St. Leger e supplementato per l'occasione). Nel pomeriggio domenicale, un'altra corsa sarà seguita con uguale interesse dell'Arc: il Prix dell'Opera. In questa corsa riservata alle femmine di tre anni ed oltre, tutti attendono la campionessa Ouija Board, che avrà di nuovo in sella Lanfranco Dettori. La portacolori di Lord Derby affronterà la reginetta Alexandrova che ha all'attivo la vittoria in tre Oaks. A queste si aggiunge la regale Mandesha, che da poco ha trionfato nel Vermeille.

Questa news è stata letta 980 volte dal 30 Settembre 2006