Ott 12

Siracusa Galoppo: le corse di sabato 13 ottobre

Ippodromo del MediterraneoArdua e complicata Tris-Quartè-Quintè al Mediterraneo di Siracusa. Un’aperta, complicata e ardua TQQ, caratterizza il convegno di galoppo in scena all'Ippodromo del Mediterraneo, sabato 13 ottobre. Si corre sui 1800 metri di una pista sabbia che non è proprio terreno di gara apprezzato da tutti i partecipanti. La prima incognita che si dovrà sciogliere dunque resta l’adattabilità di alcuni concorrenti al tracciato. Per qualità, tutta pagata al peso, vanno citati i primi numeri di questo handicap discendente: Euro Penko e Mr Gozo, alla prima su sabbia. Meglio situati sulla scala pesi del Premio Pentotal, sembrano essere il positivo Dance Prince e la duttile Madammento. Hanno dimostrato di avere una buona condizione nel periodo, invece, Ebenezer Scrooge, Ladycammyofclare, Azog e Magica Grazia. Questi però, dovranno impegnarsi su un tracciato a loro non consueto. La prima corsa, dove i protagonisti sono i giovanissimi di due anni, scatterà alle ore 15:20. Il montepremi più interessante è legato al Premio Farsalo, la quinta competizione in palinsesto ippico. Nove i soggetti che partecipano al campo partenti di questa condizionata sui 1100 metri di pista piccola. Spaventano i rientranti Geraldine e Pretzel Logic, soggetti dagli ottimi riferimenti. Bruskin’s Force è reduce da vittoria alla prima uscita siracusana, lasciando buona impressione. Il dotato My Man è chiamato a riscattare l’opaco rientro. Attenzione a Comet Grey. La novità sulla pista è il chiacchierato Dorkhel, mentre bella la forma che schiera anche Common Black.

Questa news è stata letta 368 volte dal 12 Ottobre 2018