Ott 15

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 13 ottobre 2018

 Team DorkhelYellow Fox decide la TQQ, firmata Cuschieri. E’ un tripudio dei colori del team Cuschieri nella Tris-Quartè-Quintè , che ha chiuso il convegno di galoppo in scena all'Ippodromo del Mediterraneo. Conferma grande feeling con il tracciato di pista sabbia Yellow Fox, che ha deciso l’affollato handicap discendente che ha riservato 1800 metri a 15 soggetti di 3 anni. Si muovono le acque dall’ingresso in retta d’arrivo. Salvo Rizzo Piscopo, da leader del gruppo, comincia crederci di più. Yellow Fox, risponde alle sollecitazioni e non gli fa paura neanche l’attacco sul finale del compagno di scuderia Mr Gozo il quale, ottenendo la seconda piazza, supera a pieni voti il primo esame sul dirt. Plauso anche a Euro Penko che, nonostante i 66 kg in perizia, si conquista la terza moneta. Chiudono la Tqq l’attesa Ladycammyofclare e Azog. E’ Dorkhel, all’esordio sul tracciato siciliano, ad assicurarsi il montepremi più interessante, quello al Premio Farsalo. Presentatosi con ottimi riferimenti nel biglietto da visita, stravince la condizionata che ha impegnato cavalli di 3 anni e oltre sui 1100 di pista piccola. Diretto da Salvo Basile, il neo allievo di Vincenzo Caruso, passa di slancio al comando, ai 200 metri dal traguardo, e lascia 4 avversari in lotta aperta, per le restanti piazze. La foto è molto stretta, interviene il giudice d’ arrivo che assegna la seconda moneta al buon rientrante Pretzel Logic e a Bruskin’s Force. Delizia per lo scommettitore il successo di Fox On The Run, nella prova di apertura dedicata ai giovanissimi, pagato a quota 9.63. Si ritorna in sella sabato 20 all’Ippodromo del Mediterraneo.

Questa news è stata letta 347 volte dal 15 Ottobre 2018