Ott 19

Vinovo: le corse di sabato 20 ottobre 2018

Ippodromo di VinovoLorenzo Baldi sabato ospite a Vinovo. Sabato 20 ottobre, alle ore 14,55 prenderà il via un altro convegno di corse all’ippodromo di Vinovo. Sette le corse in programma, una riservata ai cavalli di due anni, due ai cavalli di tre anni, una ai quattro anni mentre le altre tre saranno per i cavalli cosiddetti anziani, ovvero di 5 anni ed oltre. Spicca sicuramente la quinta corsa del programma, con ben 15 cavalli al via dietro le ali dell’autostart sul doppio km.

Uno degli ospiti della piazza sul quale nell’occasione vogliamo porre l’accento è Lorenzo Baldi che approderà a Torino dalla sua Bologna. Sarà impegnato con ben quattro allievi. In apertura di programma, presenterà il debuttante Attinio Jet, figlio di Trixton e Liberte, fratello tra gli altri di Rombo jet, Pellegrino Jet e Ziosauro Jet, qualificatosi il 17 di questo mese a Bologna, in 1.19.4 con Roberto Andreghetti in sulky. Un cavallo d grossa mole, per questo il team ha scelto per il debutto una corsa sulla pista di Vinovo. Nella stessa corsa ci saranno ben altri tre soggetti nella stessa situazione di debutto, che sono Alba Degli Dei, con Cosimo Cangelosi, Apple Time, Max Castaldo e Anatra Jet con Santo Mollo.

Nella terza corsa del pomeriggio Lorenzo Baldi sarà alle guide di Zingaro Gadd, un cavallo reduce da due belle prestazioni, tra le quali l’ultima a Padova vittoriosa guidato dal gentleman Filippo Monti.

In seguito Baldi si troverà alle guide di Vortice Op, in una bellissima corsa sulla distanza dei 2000 metri, un cavallo arrivato da poco nelle scuderie della Padrona, alla seconda uscita con il nuovo team dopo un ottimo rientro da un piccolo infortunio in paddock. Cavallo stimato che punta ad un buon percorso.

L’ultimo cavallo di giornata per il Team Baldi sarà il regolare ma immaturo Zio Salvio Jet, nel centrale del convegno. Avrà come avversaria principale una Zonda Cup, allieva di Cosimo Cangelosi, in periodo volante e un gradito ritorno sulla pista per Zonk Di Girfalco, fresco di cambio training, passato da poco a Gennaro Casillo, che guiderà personalmente dopo la bella vittoria fatta a Roma con Enrico Bellei. Altro cambio di allenamento che va sottolineato è quello di Zoe Ferm che da Marino Lovera, passa agli ordini di Max Castaldo.

Un bel convegno, dove le sorprese non mancheranno, per l’omogeneità di tutte le corse, un bel modo per mettersi alla prova nei panni dei pronosticatori.

Come sempre ingresso libero e gratuito per tutti. Ricordiamo che è operativo il Ristorante Panoramico della tribuna.

Questa news è stata letta 360 volte dal 19 Ottobre 2018