Nov 15

Vinovo: le corse di venerdi' 16 novembre 2018

Vinovo TorinoURAGANO OP, PER LA FINALE DEI GENTLEMAN. L’ippodromo della Mole torna in pista venerdì 16 novembre, giorno infrasettimanale inconsueto finora che si ripeterà per tutto il mese. Sette le corse in programma, dove il centrale sarà riservato a buoni cavalli di tre anni. Aria di sfida tra Zarchicco Park, allievo di Santo Mollo, e Zef guidato da Federico Esposito, allievo del team Gocciadoro, che rimane su due convincenti prestazioni e una buona sistemazione iniziale. Bene all’ultima corsa sulla pista Zetaway Fox che Harry Rantanen affida a Andrea Farolfi dopo il secondo posto fatto alle spalle di Zarchicco. Attenzione a Zar Dangal, salito in Toscana da qualche tempo, agli ordini di Antonio Di Nardo che, se evita l’errore, può far male.

Occhi puntati inoltre sulla finale del Campionato Gentleman Drivers Club Piemonte Liguria, una corsa a resa di metri, sulla distanza del doppio km, per driver con cavalli di proprietà. Otto al via, quattro al primo nastro, tre al secondo e solo soletto a meno 40 Uragano Op, pupillo di Michele Bechis, un soggetto che non difetta di mezzi e che nonostante tutto sarà uno dei più attesi per le sue caratteristiche, la buona guida ma soprattutto perché è stato preparato proprio per questa ambita finale. Piacciono anche Tacabanda Fi, che rimane su di una bellissima vittoria all’ultima uscita con il suo trainer Cosimo Cangelosi e che nell’occasione alle guide troverà il suo proprietario Graziano Reggiani con il quale per un motivo o per l’altro non è ancora riuscito a togliersi una bella soddisfazione. Singapore, il bel sauro di Enrico Colombino, dovrà cercare di opporsi alla non facile sistemazione, e a un anno non eccelso. Merita una citazione anche Titano Degli Dei con Luca Crosetti.

Altra corsa interessante sarà come sempre quella destinata ai puledri di due anni alle prime armi e soprattutto alle prese con la distanza dei 2.000 metri. Corsa affollata, dove saranno in undici al via. Ritorno in pista per Adelante, il bel figlio di Ready Cash, che al debutto nel mese di luglio aveva destato ottime impressioni. Portacolori, allevato e guidato da Marco Smorgon, si troverà come avversario un altro imbattuto nella sua unica uscita sino ad ora, Ad Majorca Gar numero 1 di partenza, con Di Nardo in sulky. Acacia Jet, Max Castaldo, per il training di Tiberio Cecere, è secondo all’ultima a Bologna, come seconda è stata anche Afrodite Grif, nel debutto di due settimane fa. Altra cavalla che sta dimostrando di avere una buona stamina è senza dubbio Arrow Run.

Corse interessanti, per un convegno che partirà attorno alle ore 15.35, per terminare alle 18.35. Come sempre ingresso gratuito.

Questa news è stata letta 278 volte dal 15 Novembre 2018