Nov 16

Siracusa Galoppo: le corse di sabato 17 novembre

Ippodromo del MediterraneoCondizionate e TQQ per il sabato ippico siracusano. Si ricorda Festinesi. Due belle condizionate suddivise per età al centro del convegno di galoppo previsto, sabato 17 novembre, all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Sette corse chiuse anche da una Tris-Quarte-Quinte che arricchisce l'interessante sabato sportivo siracusano. La terza corsa è un Memorial, a ricordo dell'allenatore Raffaele Festinesi che ha tanto contribuito all’ippica locale con la sua professionalità e i buoni legami affettuosamente ricordati ancora oggi gli addetti ippici. Selettiva la distanza, 2300 metri di pista grande per i cavalli di 3 anni e oltre, chiamati al confronto per un’aperta condizionata. Su un terreno ammorbidito dalle piogge, Playful Dude, già vittorioso è l’avversario da battere. Fa paura, però, un Justice Well che ha dimostrato tutte le sue grandi potenzialità già su pista. Bene anche Anthericum, Dreamstime, Andy Garcia; ci si attende che sfoderano tutti loro ottimi mezzi anche Shocking Blu, già rientrato discretamente e Cuore del Graco in ritorno a Siracusa con buone pretese. I cavalli di 2 anni sono impegnati, invece, nella quarta corsa in programma. Voleranno in 10 sui 1200 metri della pista piccola. Togliendo il debuttante Brigant Dream, tutti gli altri hanno chance valide per una piazza. Preferiamo citare la chiacchierata Alba di Domani che dovrà fare i conti con la base di ogni pronostico: Coach Me Softly. In pista anche l'ottima Miss Concy, il progredito Oprincipe e il resto di un campo partenti che, o per forma o per distanza e tracciato più congeniale, conserva molte chance ai partecipanti. 13 al via per la TQQ abbinata alla settima corsa, Premio Tarlazzi. Qui, scenderanno in pista i tre anni e oltre per un handicap discendente che benché assegni il peso più imponente a Laguna Drive, non cancella all'allievo di Fabio Brogi chance di vittoria. Il pesino più interessante è Martin Blonde, mentre sfoderano buona condizione Yasood, Azog, Eblouis Moi. Su un terreno più asciutto potrebbero volare The Dreamer e Irish Mountain.
Inizio delle competizioni alle ore 15:20

Questa news è stata letta 368 volte dal 16 Novembre 2018