Nov 20

Siracusa Trotto: resoconto di lunedi' 19 novembre

Ippodromo del MediterraneoRoyal Viking decide della TQQ. A Patrick As va la II Tris. Royal Viking risolve Premio Lago D’Iseo, Tris-Quarte-Quinte, che ha chiuso il convegno di trotto, in programma oggi all’Ippodromo del Mediterraneo. In sediolo Antonino Pecoraro Jr che si presenta in leggero vantaggio all’ingresso in retta d’arrivo. Cerca di seguire la sua scia l’atteso Reflex Grif, che sferra un deciso attacco all’avversario fino a pochi metri dal palo. Tutto vano, però, per l’allievo di Tony Porzio, costretto alla migliore piazza. Positiva la prova di Saphira Rob, reduce da due prestazioni buie, che anticipa sul traguardo Tequila Bum Bum e, la stimata, Ultrasonic Font. In tale ordine si concretizza la TQQ, riservata ad anziani di categoria G. Doppia affermazione per il jockey Pecoraro e il trainer Luciano Ugenti, loro il sigillo anche nella prova di apertura risolta da Vaitor. Affidata all’Ippodromo di Siracusa anche la II Tris Nazionale: Premio Lago di Bolsena. Tra i Gentlemen, impegnati nella reclamare ancora per anziani, spicca il nome di Antonio Giannola che conduce al successo Patrick As. Conferma qualità superiore nei confronti degli avversari il regolare allievo di Lorenzo La Rosa, che respinge in maniera decisa ogni tentativo di aggancio da parte di Ungaretti Ors, che chiude al posto d’onore. Ancora terza Una Bon Dvm va a completare la terna. Le prove di maggiore dotazione sono legate alla seconda e alla terza corsa. Nel Premio lago Maggiore Zichea Gv scorge i motivi migliori; mentre nel Premio Lago di Garda trova un’ affermazione affatto scontata Zelig Rab.

Questa news è stata letta 288 volte dal 20 Novembre 2018