Nov 21

Vinovo: le corse di venerdi 23 novembre 2018

Vinovo Torino ParticolareVenerdì 23 novembre si tornerà in pista nell’ippodromo piemontese di Vinovo. Sette corse in programma con inizio convegno poco dopo le ore 15,00. Un pomeriggio di assoluto spessore tecnico con le tre qualificazioni della Maratonina d’Inverno che avrà la sua finale il prossimo 8 dicembre. Ospiti eccellenti della giornata il Team Gocciadoro e i binomi ormai affiatati e pericolosi come Holger Ehlert – Roberto Vecchione e Gennaro Casillo – Antonio Di Nardo.

Le tre batterie di qualificazione della Maratonina d’Inverno saranno articolate tutte sulla distanza breve dei 1.600 metri, mentre la finale si disputerà sui 2.600 metri, suddivisa su tre nastri in base alla categoria dei cavalli. Si qualificheranno alla finale i primi 5 arrivati di ogni corsa.

La più ricca tra le prove di qualificazione sarà la sesta corsa del programma, dove tutti e sette i partecipanti hanno la forma dalla loro parte, per dare il via ad una corsa da “urlo” e dal pronostico apertissimo. Il nome che spicca di più è forse quello di Ugolinast, allieva di Santo Mollo, fresca di vittoria nella Coppa Di Milano.

Nelle altre due prove pronostico altrettanto incerto, possiamo riprovare Santino alle guide della sua Terra Del Rio che all’ultima uscita aveva avuto qualche problema di respirazione e alla quale va quindi va data una prova di appello. L’avversario forse più temibile è Vir Del Ronco che ha le possibilità di emergere.

Nella batteria più affollata ben 16 partecipanti, la corsa potrebbe passare tra Universal Joyeuse, cavallo in forma del team di Angelo Serrau, affidato alle mani di Santo Mollo. Merita rispetto un cavallo come Universo D’Amore, buono per un piazzamento al rientro dopo quasi un anno e, nonostante il numero, Volturina Jet con il suo proprietario Filippo Rocca, in una categoria alla sua portata.

Un pomeriggio infrasettimanale di tutto rispetto, che merita di essere vissuto direttamente in ippodromo.

Come sempre ingresso libero e gratuito per tutti.

Questa news è stata letta 344 volte dal 21 Novembre 2018