Dic 14

Siracusa Galoppo: le corse di sabato 15 dicembre

Ippodromo del MediterraneoDue condizionate suddivise per età, le centrali di sabato 15. Due condizionate suddivise per età sono le corse più interessanti del convegno di galoppo previsto, sabato 15 dicembre, all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Coach Me Softly esprime buona forma nelle sue ultime performance, ma allunga un filino. Si attendono anche, sui 1700 metri di questa terza corsa in programma, Sandro Muchacho, Oprincipe e Sopran Furia, che si sono ben comportati sul terreno alleggerito dalle piogge; il tracciato asciutto dunque sarà, per loro, il nemico da battere. Sui 2100 metri di pista piccola, invece, sono impegnati i 3 anni e oltre per l'altra condizionata prevista alla sesta corsa. Anche questa competizione è più che aperta. Immortal Romance, insieme a Shocking Blue e Anthericum hanno fatto registrare buone potenzialità su terreno morbido. Dreamstime e Saint Steven potrebbero raccontare tutta la loro buona qualità. A rompere i pronostici potrebbe essere Combative, reduce da vittoria al debutto. Una piazza è alla portata anche di Special Rush benché corra sull'erba. L'unica corsa in sabbia è il Premio Rosananti, dove the Teubesly, Scary Chop e Ace To Pesca potrebbero di nuovo scrivere l'arrivo. Si attendono, invece, quote interessanti dalla reclamare riservata ai 2 anni chiamati a concorrere suoi 1400 metri della pista piccola. È la quinta corsa. Non emerge nessun nome di prepotenza sugli altri, ma si potrebbero citare Sharming Filly ed Eberardo, come soggetti più affidabili.

Questa news è stata letta 411 volte dal 14 Dicembre 2018