Gen 17

Montegiorgio: le corse di venerdi' 18 gennaio 2019

 Primavera AsDopo una domenica dove Primavera As domina la Tris maratona, al San Paolo arriva l’ultimo weekend di corse al trotto pomeridiane del mese di gennaio. Infatti si corre domani venerdì 18 e domenica 20 gennaio, sempre alle ore 15:00. Il ricco calendario di corse dell’ippodromo della famiglia Mattii continuerà a febbraio e sempre di venerdì (1, 8, 15 e 22), marzo sempre di venerdì (1, 8, 15 e 22) e venerdì 5 e 12 di aprile, sempre corse pomeridiane. Il ristorante sarà aperto per un pranzo stile lounge per chi vorrà gustarsi le corse al calduccio, gustandosi piatti prelibati (prenotazione al 0734/964924 - 339/5228999).

Ricordiamo la bella vittoria nella Tris di Primavera As, di domenica scorsa, intitolata al fotografo Nazzareno Cappella, con l’ennesima impresa della cavalla prodigio che corre e vince senza frusta. Sulla pista del San Paolo di Montegiorgio rende 40 metri di handicap e si impone alla grandissima con un mezzo giro finale da autentica primaserie. Primavera As, femmina dalla genealogia buona ma non eclatante, a 10 anni é ancora in grado di vincere una tris come quella di domenica scorsa a Montegiorgio col tempo di 1.14.8 sui 2500 con partenza fra i nastri in una fredda domenica invernale. Ha 200 corse in carriera, 23 vittorie e 77 piazzamenti. 120.000 euro vinti. Sempre più straordinaria, Primavera As (di Jessica "Fragola" Pompa) che domenica pomeriggio si è prodotta in un lungo volo verso il traguardo, con la guida senza frusta di Edoardo Bacalini. Questa cavalla avrebbe dovuto chiudere la sua carriera a 9 anni, ovvero l’anno scorso, grazie ad un decreto del ministro Centinaio (di qualche settimana fa) sarà in pista anche per tutto il 2019 e con l’intenzione di farsi valere.


Ora andiamo ad analizzare la giornata di corse al trotto pomeridiane di domani (venerdì 18 gennaio). Un inno alla pizza: le corse sono intitolate alla Quattro Formaggi, alla Pizzazzolina, alla Margherita, alla Boscaiola e alla Napoletana.

Ecco i nostri pronostici:

Prima Corsa, Premio 4 Formaggi, una corsa per cavalli di tre anni sulla racchetta, dove dovrebbe avere un’ottima chance Alvin Dei Daltri su Armoniadamore Bon e alla corda Amore Stecca. (6/4/1)

La seconda corsa, Premio Caino, in pista anziani di categoria G, corsa affidata ai gentleman con il positivo Tiber Sco nel ruolo di favorito davanti al potente Very Roc, per una piazza attenzione a Trottola Sco. (9/7/4)

Nella terza corsa, Premio Pizzazzolina, troviamo buoni quattro anni dove Flushing –F dovrebbe di nuovo confermarsi , davanti al compagno di allenamento Zeus Lest e Zola Francis. (3/5/1)

Nella quarta corsa, Premio Margherita, scendono in pista di nuovo cavalli di 4 anni dove appare netto favorito Zafferano Jet, per le altre piazze proviamo con Zaanda e Zvictoria sempre positiva nel periodo. (5/1/4)

La quinta corsa, Premio Boscaiola, è la volta di cavalli di Tre anni in pista tradizionale, difficile da pronosticare per i riferimenti ultimi, proviamo con Amerique Clemar davanti a Aila Dal Sm e la debuttante in Italia Giulianova -F-. (6/12/13)

La sesta corsa, Premio Super Wally, una reclamare per anziani dove la potente Vigogna Jet appare la favorita del pronostico davanti a Vinette Del Ronco e dopo l’ultima prestazione Urra Grif. (9/6/14)

Con la settima ed ultima corsa , Premio Napoletana, si chiude la giornata con con una E F nastri dove allo starter spicca la chance di Rahul Ferm su Ultrababy Font poi per una piazza il penalizzato Twitter di Casei. (6/8/14)

Questa news è stata letta 775 volte dal 17 Gennaio 2019