Gen 28

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 26 gennaio

 DorkhelSulla sabbia del Mediterraneo domina ancora l'imprendibile Dorkhel. Dorkhel non si batte. Totale padrone della pista, il gettonatissimo all'allievo di Vincenzo Caruso, sigla il Premio Mascagni, prova di cartello del convegno di galoppo all'Ippodromo del Mediterraneo. Si presenta in vantaggio dall' ingresso in retta d'arrivo e da lì diventa tutto semplice per il suo “regista” Salvo Basile, che senza troppa fatica va a tagliare il traguardo. Allo scadere dei 1300 metri, si architetta un ottimo rush Domestic Heart, ma basta solo per assicurarsi la migliore piazza. Giunge terzo Pretzel Logic, che chiude il podio della condizionata per cavalli anziani impegnati sulla pista sabbia. Arrivo serrato e foto strettissima riserva il Premio Domizetti. Irish Mountain beffa sul traguardo Sean O’ CAsey. Fa un numero il topweight dello schieramento, portacolori e allievo di Angelo Russo che, condotto da Giuseppe Cannarella, si fa spazio negli ultimi metri di gara e sul traguardo di cortissimo muso nega il successo al “cuschieriano Sean”. Con peso agevole, infine, Madammento va a completare la terna dell’ handicap discendente con protagonisti ancora gli anziani, ma stavolta ingaggiati sui 1700 metri della pista grande. Doppia Salvo Basile con Red Irish Jo, nella seconda in programma, e concede anche al trainer Vincenzo Caruso il bis in giornata.

Questa news è stata letta 561 volte dal 28 Gennaio 2019