Feb 1

Siracusa Galoppo: le corse di sabato 2 febbraio 2019

Ippodromo del MediterraneoTQQ e due condizionate le corse clou del Mediterraneo di Siracusa. Una Tris Quartè Quintè e due belle condizionate arricchiscono il convegno di galoppo in programma, sabato 2 febbraio, all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. La chiusura affidata al Premio Siena, con la TQQ abbinata ad una corsa di ben 14 soggetti di 4 anni e oltre, al confronto sul doppio km di pista sabbia. Saltano in evidenza, per le ultime buone performance, Vale of Kaos, un tantino meglio messo al peso di Samasavar pesantissimo. Ancora Scary Chop valida alternativa e Ciumbalicca che ha dimostrato di saper vincere in contesti simili. Corsa alla portata anche di Euro Penko e di un Commodo che potrebbe sfruttare il pesino assegnatogli. Si attende un arrivo ben pagato, visto comunque le tante possibili sorprese. Un esempio potrebbe essere fornito da Hold Me Distant che ha concorso a Siracusa in Handicap Principale e che, ora, approda in un contesto più abbordabile.
Apertura, alle ore 15:15, affidata ad una bella condizionata per cavalli di 3 anni, chiamati al confronto sui 1700 metri di pista grande. Il Premio Monteriggioni ha nei primi tre dello schieramento i più probabili protagonisti. Altra condizionata è, invece, il Premio Badesse, che schiera i cavalli di 4 anni e oltre sui 1500 metri di pista grande. Kilach Me If U Can ritorna dopo il buon successo dell’8 dicembre; dovrà fare i conti con l'eterno avversario Clockwinder. In progresso Domestic Heart, senza trascurare Duc del Rose, cavallo di ottimi mezzi. Su terreno buono pronto a riscattarsi è anche My Man. Chance pure per Lord Schekin.

Questa news è stata letta 657 volte dal 1 Febbraio 2019