Mar 24

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 23 marzo

 Immortal RomanceFrancisca Pink e Immortal Romance si divono le due condizionate. Francisca Pink e Immortal Romance sono stati gli attori principali delle due belle e qualitative condizionate, divise per età, che hanno rubato la scena nel convegno di galoppo di oggi all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. La stimata “Francisca” della Scuderia Cuschieri Srl si è imposta tra i 3 anni ingaggiati sui 1200 metri della pista piccola del Premio Malus. Diretta da Antonino Cannella ha detto di no al tentativo di aggancio messo in atto dalla favorita Royal Victory, costringendola al posto d’onore. A chiudere la terna della terza prova in programma ci ha pensato Alba di Domani. Si è assolutamente esaltato sul doppio chilometro di pista sabbia, invece, il buon Immortal Romance. Senza troppa fatica e da favorito al totalizzatore nazionale, il regolarissimo portacolori di Giusy Guida ha risolto il Premio Oldstock, che ha impegnato i cavalli di quattro anni e oltre. In regia il solito Giuseppe Cannarella che, ai 200 metri dalla meta, passa in vantaggio e in pieno allungo taglia il traguardo. C’è poco da fare per Guapo che si è dovuto accontentare della migliore piazza. Retrocesso d’autorità al quarto posto Special Rush, la terza moneta è stata assegnata a Kobal Kolor.

Questa news è stata letta 416 volte dal 24 Marzo 2019