Ho dimenticato la password

Apr 6

Capannelle: le corse di venerdì 8 aprile

Capannelle GaloppoIl venerdì torna ad essere il pomeriggio della pista dritta alle Capannelle dopo la parentesi quasi domenicale della scorsa settimana. Saranno quattro le corse che si disputeranno in dirittura mentre le altre due avranno come consueto palcoscenico la pista all weather che svolge un ruolo prezioso. Il pomeriggio regalerà agi appassionati anche una condizionata sostanziosa sui mille metri che suona come trampolino verso , eventualmente, il milanese Certosa, listed sulla stessa distanza ed in programma sabato 23 aprile. Una corsa sarà riservata ai gentlemen e alle amazzoni mentre quattro saranno gli handicap e le distanze avranno una ampia forbice da 1000 a 2300. Come sempre a Capannelle si fa cultura anche attraverso l’amarcord dei campioni che danno il proprio nome ai premi del pomeriggio. In questa occasione ecco Golden Pivotal che fu velocista preclaro per la giubba di Giuliano Fratini, ecco Osorio il tedesco affidato a Mario Esposito e in grado fare suo il nostro derby. Sempre nel pomeriggio anche i nomi di Lune d’Or che in Italia vinse il Lydia Tesio ma fu anche prima nel Malleret e terza nelle Oaks di York. Per Recitation il doppio aureo Gran Criterium e Poules . Fiorello infine vinse il Parioli ma anche il St Leger e il gran premio d’Italia. Dunque i mille metri per gli anziani saranno il momento più atteso del pomeriggio, seconda corsa alle ore 15,10 mentre la prima è in programma alle 14,35. Saranno in sei a chiedere il visto per il Certosa. Rientra Royal Mehmas che aveva concluso la stagione dei tre anni con il prezioso terzo posto nel premio Aloisi gruppo tre sulla stessa pista ma con 200 metri in più. Nel suo palmares ancora un terzo posto sui 1000 del Città di Napoli. Sarà l’osservato speciale misurato da un cavallo in grande forma come Hedgehog che ha fatto suo il Ruffo a Napoli sui mille e che nella stagione due volte ha preceduto Django dal nobile passato. Il quarto nome interessante è quello di Travelling Well che deve però ritrovare i motivi migliori che hanno caratterizzato positivamente la scorsa stagione. Sette i protagonisti della corsa per i dilettanti sul miglio della pista all weather con in luce i consueti General Lilburne , Zia Rosa e Sonova Beach. Naturalmente nel pomeriggio non mancherà l’appuntamento con la corsa tris. Quarta corsa alle 16,20 e dieci anziani in lotta sui 2300 metri non facile della pista all weather : Dottor Zivago, Homer The Dark Side, Birindelli, Davagna, Zuoer, Changouro Basc, Jacaranda, Atto Finale e Mystic Alchemy. Corsa decisamente incerta e non mancherà lo spettacolo e la emozione come sempre alle Capannelle in attesa della domenica che tornerà ad essere appuntamento costante con gli appassionati e che ci regalerà due chiamate finali verso Parioli ed Elena ovvero il Doria e il Saccaroa insieme alla listed Signorino che lancerà il vincitore verso il premio Presidente della Repubblica.

Questa news è stata letta 316 volte dal 6 Aprile 2022