Ho dimenticato la password

Ago 19

Cesena: le corse di sabato 20 agosto

ippodromo cesenaLa due giorni cesenate si chiude in grande stile, con un sabato all’insegna delle divertenti proposte tecniche e di una cospicua partecipazione nelle sette corse in programma, il tutto a partire dalle 21.00 come da collaudata consuetudine sino alle 23.45. Anziani di buon livello saranno impegnati nella corsa a maggior dotazione della serata “Premio Comune di Città di Castello”, sesto appuntamento del palinsesto che avrà come principale motivo d’interesse il match tra le ospiti Alfa Wise As e Beautiful Day, la prima allenata dal danese Erik Bondo e guidata da Federico Esposito, l’avversaria è allieva del team Gocciadoro e sarà improvvisata da Sandro Miraglia, in alternativa alle due giumente il toscano Brivio D’Elite affidato a Francesco Pettinari, con l’appostato Antonio Boccino e la generosa Amerique Clemar ad inseguire il marcatore.

Apertura con i gentlemen, ben 11 coppie in gara sul miglio con la vittoria nel mirino per Camelot e Ciro Perfetto, compito non facile per il cadetto allenato da Maurizio Cheli anche per la sua propensione all’errore e per le agguerrite presenze di Capuzi, con Matteo Zaccherini, Coski Ve e Ciclone Ll, rispettivamente guidati da Fabio Marchino e dal campano Mario Iaccarino, mentre alla seconda “Premio Cavalier Riccardo Gualdani”, sfida a suon di parziali tra Bella e Beautè, le migliori dell’affollato miglio riservato a soggetti di 5 e 6 anni con Brando Trio possibile terza forza. Femmine di 4 anni alla terza corsa “Premio Padre Danilo Reverberi”, distanza dei duemila metri da percorrere per le sette contendenti con Catalina e Federico Esposito ai vertici del pronostico su Chanel Dvs e Clio degli Ulivi, pedine di Giuseppe De Filippis e Vp Dell’Annunziata. Tre anni al femminile per la corsa abbinata all’Allevamento Carfagna Sergio, con Diana Bye Bye ad inseguire il ritorno al successo dopo numerosi piazzamenti contro coetanee brillanti come Diana Trio e Docena, mentre alla quinta corsa “Premio Mostra Nazionale del Cavallo”, saranno di scena gli anziani impegnati in un handicap che propone eccellenti chance all’avvantaggiato Victor Leo, allievo di Sandro Miraglia che tenterà la fuga in avanti per sfuggire al serrate di Zero Gravity, Tenordelun e Amore Stecca, decisamente i migliori tra gli inquilini del secondo nastro. Chiusura ancora con gli anziani per il “Premio Rodrigo Bei – Tecno Sport Italia”, Uragano Spritz tenterà il colpo grosso scappando a gambe levate dal possibile movimentatore Ares Sco, Zaffiro Trio ha forma poco evidente ma vanta qualità sufficienti per venire a capo della concorrenza, la sorpresa potrebbe essere Athena del Ronco.

Oltre alle corse

Esibizione del Maestro Fabio Battistelli: un tributo ai Cent’anni del Savio

La celebrazione del Centenario dell’ippodromo del Savio non poteva non coinvolgere il Comune di Città di Castello, istituzione che mantiene con Cesena un rapporto di amicizia pluridecennale, nata proprio dalla comune passione dei due territori per i cavalli.

Fu infatti il Cav. Riccardo Gualdani, frequentatore e amico dell’ippodromo del Savio, a sostenere l’istituzione della celebre Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello, evento che ogni anno viene presentato e promosso nel corso della serata di corse al trotto.

Ad arricchire l’evento ippico sabato 20 agosto, la presenza del Maestro Fabio Battistelli, clarinettista originario di Città di Castello e concertista di fama internazionale.

Il Maestro Fabio Battistelli, accompagnato dal chitarrista Anthony Guerrini, eseguirà sul palco dell’ippodromo brani tratti dal repertorio di Ennio Morricone, Astor Piazzolla ed un omaggio alla Romagna sulle note di Secondo Casadei.

“Autori in Pista”: sabato 20 agosto ospite il giornalista Gigi Riva

Sarà Gigi Riva, editorialista dell’Espresso, l’ospite della rassegna ‘Autori in pista’ di sabato 20 agosto. Intervistato dal giornalista Paolo Morelli, presenterà ‘Il più crudele dei mesi-Storia di 188 vite’, romanzo scritto con la tecnica della letteratura del vero sul Covid a Nembro (Bergamo) dove ci sono stati 188 morti in due mesi su 11.500 abitanti.

OGNI SABATO all’ippodromo E’ GIOCOLANDIA!

L’Asd Parco Mi Diverto, con i suoi animatori, allestirà nel parco giochi dell’ippodromo animazioni, divertimenti, lettura di favole. Per i bimbi anche i maxi-gonfiabili, il pony per il battesimo della sella e l’Hippotram per le scuderie.
l’INGRESSO all’ippodromo è LIBERO

Questa news è stata letta 267 volte dal 19 Agosto 2022