Ho dimenticato la password

Dic 3

Arcoveggio: le corse di domenica 4 dicembre

Ippodromo BolognaDomenica 4 dicembre l’ippodromo di Bologna propone un convegno dalle numerose proposte tecniche, con le consuete sette corse in programma contraddistinte da un'elevata partecipazione di concorrenti, provenienti dal centro nord della penisola, pronti a darsi battaglia dalle 13.30 alle 16.10, quando andrà in scena un intricato handicap sul doppio chilometro abbinato alla tris nazionale. 
Il prologo della giornata festiva "Premio Il Ponte Della Bionda Aps" vedrà in pista gentlemen e cavalli di tre anni, impegnati in un miglio che potrebbe offrire ottime chance in ottica di vittoria a Diskali Adri e Patrik Romano, senza sottovalutare le ambizioni del mal situato al via Ducan, interpretato da Filippo Monti e dei  binomi Duchessa SSm /Otello Zorzetto e Dubai Grad /Rebecca Dami. Alla  seconda corsa, i cavalli di due anni si confronteranno in un miglio che Mauro Biasuzzi e Everiday Bi correranno da favoriti su Esotica Si, guidata da Francesco Virzì e su Excellent Ban, fighter in erba proposto da Andrea Vitagliano. Alla terza torneranno in scena in gentlemen accompagnati da soggetti di cinque e sei anni capitanati da Brigante Risaia e Francesca Consoli, senza trascurare le chance di Bilù Leo, Amarcord Matto e Broni del Sauro, guidati rispettivamente da Paolo Mazzieri, Gioacchino Esposito e Giuseppe Leanza. Nell’immediato prosieguo, cavalli di due anni in cerca della prima vittoria in carriera si sfideranno in un confronto sul doppio chilometro che ha nel debuttante Evanti Spritz interpretato da Carmine Piscuoglio il principale  punto di riferimento, mentre Esplosivo Gso e Elyxir si propongono, guidati da da Natale Cintura e Marco Stefani si candidano come principali alternative. Alla quinta corsa "Premio Secondamano", nastri e doppio chilometro per cadetti dal buon ruolino di marcia con Charlize Run Moon e Carmine Piscuoglio i migliori in partenza dallo start, mentre tra i penalizzati spiccano le ambizioni di Ciliberti, Cabiria Gso e dell’ospite friulano Campione Ral. Grande folla in pista e buoni spunti tecnici alla sesta corsa,  dove tredici esponenti della leva 2019 incroceranno le armi sui due giri di pista con Demetrio Ama e Natale Cintura in pole nelle scelte su Danilo Spritz Carmine Piscuoglio in sediolo e Divina Bi, giovane lady stimata in casa Biasuzzi con l’Ing. Mauro alle redini. La domenica si concluderà  con l’attesa tris nazionale, handicap sulla media distanza nel quale incombe la presenza di Ultras Grif, soggetto  che in partenza dal primo nastro non può essere trascurato, mentre i suoi compagni di schieramento Barny Lenny e Bolero di Poggio potrebbero recitare il ruolo di attori principali. Da gli “inquilini secondo nastro”, segnali incoraggianti arrivano da Bujumbura e da Dakota Winnner, interpretati rispettivamente da Luca Lovera e Francesco Tufano.  

EVENTI COLLATERALI ALLE CORSE: 

Durante il pomeriggio di corse al trotto, a partire dalle 14.00, si svolgerà il laboratorio artistico per bambini "Crea la tua decorazione natalizia". I più piccoli potranno anche cimentarsi in prove in sella ai pony coordinate dagli istruttori di Bologna Equestrian Center e sarà possibile visitare le scuderie a bordo dell'Hippotram. 

Dalle 12.30, in occasione del primo appuntamento di "Natale con i Cavalli 2ND EDITION nel parterre dell'ippodromo sarà presente lo stand gastronomico “I Matti per la Polenta" presso il quale gustare polenta con sugo e la leggendaria brazadela bolognese. 

La giornata vedrà anche  la partecipazione dell’Associazione Culturale “Il Ponte della Bionda”, realtà attiva nella salvaguardia e nella manutenzione della parte del Canale Navile prossima all’omonimo ponte, sarà presente il Presidente Fausto Carpani ed il pubblico dell’ippodromo potrà conoscere dalle sue parole aneddoti e curiosità della tradizione. 

Ingresso e animazioni gratuite.
Parcheggio libero. 

Questa news è stata letta 201 volte dal 3 Dicembre 2022