Ho dimenticato la password

Gen 6

Siracusa Galoppo: resoconto di venerdý 6 gennaio

ippodromo siracusa galoppoMagica atmosfera natalizia, spettacolari arrivi al galoppo, clima primaverile, scenari mozzafiato, eleganti performance con frisoni e la simpatica arte circense di Francesco Nobile con le sue asinelle. Sono questi gli ingredienti che hanno reso unico il 6 gennaio 2023 all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa, che dedica la sua giornata in memoria a Gaetano Mazzarella, uomo che credete nella realizzazione della struttura polifunzionale di Contrada Maeggio-Spinagallo, capace ancora oggi di popolarsi della grande passione ippica. Ed Ŕ proprio l'arrivo dell'Handicap Principale A, sul miglio di pista grande, a far scattare un appassionato fotofinish tra Axcelerator, che sfrutta benissimo il periodo di forma e il pesino in perizia, e i pi¨ qualitativi Keniote e Only Time, entrambi in grado di dimostrare tutti i loro mezzi. Esulta il team Cannarella che lancia, in una avanzata devastante, Axcelerator e vince.
Belle le corse di contorno, tra cui due Condizionate appannaggio di altrettante novitÓ che si disvelano sulle piste siracusane. Thunor, in sfida con Koskov, regala a Vincenzo Caruso la seconda vittoria in giornata nel Premio Lamborghini sul doppio km di pista sabbia (la prima Ŕ vinta con Easy De Grif). Ma ancora Edgar Linton dimostra di gradire i 1300 metri di pista sabbia e cancella i pronostici del Premio Mercedes.
Podio anche per Mark Cuschieri con Mitical Mil montato da Salvo Rizzo Piscopo, mentre in chiusura arriva il tris di vittorie per Vincenzo Caruso con Rusalka nel Premio Porsche.
Siracusa 6 Gennaio 2023

Questa news è stata letta 171 volte dal 6 Gennaio 2023