Ho dimenticato la password

Gen 18

Capannelle galoppo: le corse di venerdý 20 gennaio

Capannelle GaloppoCome consuetudine invernale ecco il galoppo nel venerdý di Capannelle ma presto, il 31, tornerÓ anche il martedý. Intanto la pista in erba si sta rigenerando e per la prima domenica di marzo sarÓ pronta per far vivere agli appassionati una splendida primavera di selezione. Come di consueto sei corse e, come sempre, amarcord grazie ai nomi dei cavalli ricordati nei premi. Polemista fu il cavallo di Piero Celli, ci vinse in gentlemen. Sharastani Ŕ stato grande campione per i colori dello Aga Khan, Tissot vestiva la giubba di Dormello, vinse tantissimo in Italia e riuscý anche ad essere terzo nella Gold Cup di Ascot. Sempre la giubba che apre il cuore di ogni appassionato per la ottima Beatrice Adams. Cinque saranno li handicap nella giornata, una la vendere affollata,(in media saranno dieci per ogni corsa i protagonisti) distanze da 1200 fino al miglio con prima corsa in programma alle 13,40 mentre la sesta ed ultima si disputerÓ alle 16,40. Sui 1200 si misureranno dieci tre anni e tra questi in luce forse Sicilia Cabaret oppure High Go ma anche Little Wise Girl e Air Samy Force. Gustosa la perizia sul miglio scelta come seconda tris, quinta corsa alle ore 16,05, per i soli 4 anni, in campo in 12 con in vedetta Yukkhe, Centurione, Poche Ciance, Paladino Rosso, Italian King. Interesante anche la prova a vendere per anziani con ben 14 che provano a vincere e tra questi, sempre sul miglio, ecco Alma Hera, He Repper, Davagna, Dream Academy e Vendicari. In campo tutti di nuovo tra una settimana, sempre di venerdý prima del martedý 31.

Questa news è stata letta 285 volte dal 18 Gennaio 2023